Utente
Salve Dottori,
avrei bisogno di un consiglio sulla mia problematica ed indicazioni sulla tipologia di specialista a cui rivolgermi.

Ho 31 anni e da febbraio/marzo soffro di palpebre superiori entrambe gonfie sui bordi ed arrossate.
Mi sveglio la mattina molto gonfio e durante la giornata si riassorbe di poco.
Sui bordi, al tatto, percepisco come delle "palline" sottopelle gonfie, non presento pus ma solo arrossamento sempre ai bordi delle palpebre superiori.
Ho provato con il colbiocim ma niente, ora sto provando da un paio di giorni con cortison chemicetina ma sembra peggiorare.

Sento spesso una sensazione di bruciore sopra le palpebre superiori ed occhi che bruciano leggermente (secchezza), ma nessun arrossamento.

Sono un soggetto allergico nei periodi primaverili, ma in modo contenuto e quindi non ricorro a medicinali.
Per lavoro passo dalle 8/12 ore al giorno davanti al PC e questa situazione si è presentata da quando, causa covid, sto lavorando da casa nella mia stanza in cui trascorro quasi la totalità della mia giornata (abbiamo problemi di muffa sulle pareti in muratura esterne e rimango la finestra aperta durante il giorno che affaccia su un giardino pieno di piante).

Sono mesi che non riesco a risolvere la problematica e sembra andare sempre peggio.
Vi chiedo che tipologia di disturbo può determinare tale problematica e che tipologia di specialista rivolgermi.


Grazie mille per le risposte.

[#1]  
Dr. Vincenzo Orfeo

28% attività
20% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Gentile utente, i disturbi di cui parla sono molto probabilmente dovuti ad una blefarite ( infiammazione delle palpebre). Molto spesso c'è correlazione con una secchezza della superficie oculare ed è possibile anche un peggioramento legato ad una allergia. Inoltre l'utilizzo protratto del computer certamente non giova. Non credo ci sia da preoccuparsi ma sarebbe il caso di fare una buona visita oculistica per avere una diagnosi più precisa e la conseguente terapia per migliorare la sua sintomatologia. Cordiali saluti.
Prof. Dr. Vincenzo Orfeo
Direttore U.O.Oculistica Clinica Mediterranea, Napoli
Prof. a contr. Scuola Spec.Oftalmologia Università di Trieste