Utente
Gentili dottori,
Sono un ragazzo di 24 anni miope in entrambi gli occhi.
Da più di un mese nell'occhio sinistro noto due piccoli cerchi trasparenti e all'interno di colore un po' più opaco quando mi espongo alla luce del sole, alla guida o davanti al PC.
Sono stato dall'oculista che ha esaminato entrambi gli occhi dopo aver somministrato la atropina e mi ha detto che tutte le strutture anatomiche sono apposto, retina compresa.
La sera non li vedo, ma da qualche giorno divenendo quasi ossessionato da questo disturbo visivo, ho notato che togliendo gli occhiali e osservando da lontano la luce di un lampione sempre e solo con l'occhio sinistro vedo le due solite "macchioline" che vedo di giorno e in più ne vedo tante altre molto più piccole precipitare verso il basso, fenomeno che scompare del tutto se rimetto gli occhiali.

Sono molto preoccupato perché temo che la situazione possa degenerare arrivando a percepirne molte altre in breve tempo normalmente di giorno con gli occhiali, compromettendo il mio campo visivo già nella giovane età in cui mi ritrovo.

Pertanto vi chiedo in riferimento a quanto detto sopra: posso stare tranquillo oppure devo eseguire altri esami?
E soprattutto esiste un possibile rimedio per questo disturbo?
E' normale avere questo fastidio a questa eta' o sono un caso raro?

Grazie in anticipo per le eventuali risposte.

[#1]  
Dr. Eugenio Sancin

16% attività
16% attualità
0% socialità
TRIESTE (TS)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
la presenza di corpi mobili vitreali è comune in età adulta, soprattutto nell’occhio miope. Il disturbo, seppur fastidioso, non rappresenta un pericolo per la salute dell’occhio e quindi per la vista, se la retina non è coinvolta. Se lo specialista di fiducia l’ha tranquillizzato in tal senso non deve preoccuparsi. Una adeguata idratazione e l’assunzione di sali minerali può essere senz’altro utile per ridurre il disturbo.
Dr. Eugenio Sancin