Utente
HO 21 ANNI MIOPE E ASTIGMATICO E HO DEI PROBLEMI DI VISTA CHE MI DANNO VERAMENTE TROPPO FASTIDIO ... LA SEA MI Fà IMPAZZIRE VEDERE LE LUCI IN UN CERTO MODO VI AVEVO GIà SCRITTO CHE DOVEVO ANCORA FARE LA VISITA SPERANDO DI RISOLVERE MA L OCULISTA MI HA LASCIATO LE STESSE IDENTICHE GRADAZIONI AGLI OCCHI E UN OCULISTA PRIVATO ..FORSE NON ERA INTERESSATO AL MIO CASO O FORSE NON SI PUO FAR NIENTE NON SO PIU CHE PENSARE ... CMQ IL MIO DISTURBO RIMANE E MI HA DETTO CHE HO LA FORMA DELL OCCHIO MOLTO PARTICOLARE PER CUI L UNICA SAREBBE INTERVENIRE CON UNA BLEFAROPLASTICA NELLA CLINICA DOVE LAVORA MA NON Sò SE NE POSSA VALERE LA PENA... POI CREDO SAREBBE MOLTO COSTOSA LA COSA E CMQ QUESTO E DOVUTO ALLA STANCHEZZA ... NON Sò PIU A COSA PENSARE ... TRA LALTRO PRIMA DELLA "VISITA" CHIEDEVA SE AVEVO PATOLOGIE ECC ECC.. IO HO RISPOSTO DI NO MA CHE NE Sò ... CHE TIPO DI PATOLOGIE POTREBBERO ESSERE COLLEGATE ... (NON SO SE PUò CENTRARE MA HO UN MORSO APERTO ECC ECC IN CUI DOVREI FARMI OPERARE) MA NON PENSO POSSA CENTRARE POTREBBE ANCHE ESSERE UNA COSA NERVOSA CHE IL MIO OCCHIO SI ABBASSI NON SO PIU COSA PENSARE FARE UN ALTRA VISITA DA UN ALTRA PARTE MA SE FOSSE LO STESSO NON Sò COSA RISOLVEREI POTREI RISOLVERE CIN DELLE LENTI A CONTATTO ? ANCHE SE NON LE POTREI PORTARE SPESSO

[#1]  
Dr. Marco Leozappa

24% attività
0% attualità
12% socialità
BRINDISI (BR)
SAN VITO DEI NORMANNI (BR)
BARI (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Mio caro....
se il problema è di miopia e astigmatismo e non ci sono particolari problemi corneali o di superficie oculare in genere, le lenti a contatto le potrebbe usare.
Ma se lei dice che esiste un problema di posizionamento della palpebra ovviamente bisogna capire:
Da quanto tempo?? dalla nascita?
Come è insorto? si è modificato nel tempo?

Credo che il suo oculista volesse essenzialmente capire se lei avesse della patologie di tipo neurologico o neuromuscolare o metabolico.... perchè ci posono essere casi di ptosi collegati ad altre malattie di questo genere.


Cordiali saluti
Dr. M. Leozappa, Dirigente Medico Oculistica Ospedale Perrino Brindisi ; S.Vito dei N. (Br) v.C.Battisti 4;
Tel 333 3176670

[#2] dopo  
Utente
la mia miopia e astigmatismo sono:
O.D sf -3.50 cil -o.75180
O.S. sf -350 cil -0.75 178
non sò se possono bastare per valutare la co0rnea ..cmq a me danno fastidio le luci dei lampioni delle macchine la sera.. loculista dice che di sera i miopi hanno questo fastidio ma... posso capirlo ma a me da un bel pò fastidio la televisione la guardo a un metro o poco piu per non vederla troppo disturbata perche le ciglia mi danno fastidio e mi allungano l immagine ma ho la fobia se vado da qualche parte perche se non sono a casa mia e un disastro guardare la televisione specialmente di sera ... rispondendo alle domande da quanto tempo non lo so non sò se non me ne sono mai accorto ma penso che sicuramente era ridotta la cosa non lo so io sono piu o meno 3 anni che me ne sono reso conto come e insorto ...non me lo ricordo... si è modificato nel tempo... sembra sempre uguale cioe un lampione vedo tipo dei raggi allungati ma se apro l occhio con la mano sembra vada via tutto. a parte a seconda di come guardo la luce tipo il faro della macchina vedo un pò diverso ma dipende anche un pò dall angolazione ... per patologie di tipo neurologico, neuromuscolare o metabolico... cosa intende... cosa potrei fare parlare con il mio dottore? ma... volevo avere le idee chiare anche perche non sò quando andrò dal dottore dato che e da un pò che me lo sto portando dietro per favore aiutatemi.. siete sicuri non possa centrare la vista.. l inclinazione del capo può centrare con la mia visione ? aspetto le vostre risposte e grazie in anticipo ... sono spesso stanco non so sè può centrare ma spesso sfaticato... forse e normale ... non vi prendo in giro ...