Utente
buongiorno,
da cira sei mesi soffro di gengivite con sanguinamento delle gengive inferiori e distacco della gengiva, inoltre le gengive superiori presentano delle escrescenze dello stesso colore delle gengive che non portano alcun fastidio ma si sentono solo al tatto, avendo sofferto di hpv ho paura di aver contratto le verruche in bocca; da pochi giorni però ho scoperto,dopo un tampone fatto a seguito di placche tonsillari,di essere positiva al batterio Pseudomonas aeruginosa:
mi chiedo la gengivite e le escrescenze gengivali possono essere dovute a quest'ultima infezione?
che tipo di visite e che specialisti mi conviene consultare?
grazie!

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
il batterio in questione è ubiquitario ed alberga normalmente nel nostro organismo in diversi distretti senza provocare malattia, cioè è un commensale, ma in determinati quadri patologici, soprattutto di immuno-depressione, può provocare malattia: il pregresso episodio di tonsillite ne giustifica la presenza.

Non posso che consigliarle una visita dal suo dentista per stabilire la cause della gengivite: placca? tartaro? malattia parodontale in fase acuta?
Per le lesioni indubbiamente anche a livello orale l'hpv può infettare la mucosa, spesso per rapporti orali con partner infetto o auto-inoculazione, anche se la localizzazione gengivale è inusuale: sarà necessario fare diagnosi differenziale con altre lesioni gengivali come per esempio le 'epulidi'.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.