Utente
Sono un ragazzo di 21 anni,sportivo e di sana costituzione,non ho mai avuto problemi dentali, salvo un arretramento dell'incisivo laterale destro nell'arcata superiore che non ho mai corretto con pratiche ortodontiche.
Giorni fa ad una partita di calcetto,ho ricevuto una violenta gomitata sul viso seguita da un forte impatto al terreno che mi ha provocato proprio la perdita di quell'incisivo laterale destro arretrato.

Dal momento che dovrò ricorrere all'implantologia per riavere il mio dente,il nuovo impianto potrà rispettare l'andamento corretto dell'arcata dentaria o dovrà essere rimesso in sede come era precedentemente e quindi arretrato?

Ringrazio per ogni vostra risposta.

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Il nuovo dente se non ci sono interferenze occlusali potrà essere posizionato in arcata in maniera regolare.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
L'incisivo laterale superiore è un dente piccolo.
A volte rimane più indietro perchè non c'è lo spazio, o perchè spinto in quella posizione dal contatto dei denti sotto, come citato dal dr. Auletta.

Non so dirle se si potrà posizionare allineato con gli altri denti.
Ma sicuramente SE SARA' POSSIBILE, l'implantologo lo posizionerà allineato, e non dove era prima.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
L'impianto, a patto che non si voglia o non si debba fare rigenerazione ossea probabilmente andrà posizionato dove si trovava la radice del dente che è andato perso, anzi probabilmente più palatalmente (è lì che c'è più osso) tuttavia il moncone e la corona protesica molto probabilmente potranno esser collocati il linea con gli altri denti in modo che esteticamente, a lavoro finito, lei veda i denti perfettamente allineati e armonici.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#4]  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Raramente quando l'incisivo laterale è posizionato palatalmente c'è lo spazio normale in arcata per inserire il dente in posizione corretta. Anche se vi fosse lo spazio per allinearlo con artifici protesici si troverebbe con un dente più piccolo rispetto al controlaterale, cosa esteticamente molto sgradevole. Se lo spazio non è sufficente per inserirlo allineato agli altri e delle stesse dimensioni di quello dell'altro lato bisognerà prima intertvenire ortodonticamente per creare gli spazi adeguati.
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it