Utente
Gentile Dott. le scrivo in merito al mio problema..questo venerdi la mia dentista ha finito di devitalizzarmi il molare sinistro i nferiore( perche a suo parere era arrivato in carie profonda) dopo due gg il dente in questione sento che mi fa male leggermente alla pressione e accuso dolore e fastidio alla mandibola quasi fino all orecchio..ora mi kiedo,è normale tutto ciò???anche quando mastico sento un po di dolore, al caldo e al freddo nn sento niente, tranne per altri denti che penso sono sensibili..un dent devitalizzato nn dovrebbe essere morto e nn sentire nulla?? mi hanno detto che è normale che per i primi tempi un dente devitalizzato sia piu sensibile e possasentire fastidio anche perche puo essere pure la gengiva..ma a me sto dolore mi preoccupa..che faccio, prendo degli antiinfiammatori per i fastidi???
grazie attendo risposta coerdialmente

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
una sensibilità residua per un breve periodo si può avere dopo una devitalizzazione, sensibilità che progressivamente dovrà scomparire
nel caso persista contatti il suo dentista
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente
grazie per la sua risposta dottore...adesso il dente devitalizzato in questione ( mi pare cmq sia i 7 inferiore sinistro) nn mi fa male piu alla masticazione,solo la gengiva intorno al dente è un po dolorante e infaimmata penso( giorni fa ho sentito come se pulsassa all'interno, ora nn piu solo poche volte) ..tra l'altro ho notato,che tra lo spazio del dente devitalizzato e l'altro ce nella gengiva come una piccola macchiolina marroncina tipo feritina nn so bene.. mi hanno detto che è perche la gengiva interessata alla devitalizzazione sta guarendo..ma io nn so..
è normale??? devo prendere degli antibiotici e antinfiammatori?? il mio dentista è in ferie ed io questo venerdi parto per un fine settimana in un agriturismo e eventualmente nn si sa mai,faccio scorta di farmaci!!! che devo fare???? grazire in anticipo!!! cordialmente!!!

[#3]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
vada tranquilla
eventualmente si porti degli antiinfiamamtori da usare solo se necessario
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4] dopo  
Utente
grazie mille dottore per la sua tempestiva e cortese risposta!!!! quindi la feritina puo essere riconducibile all'ago inserito in quel punto dalla mia dentista durante l'anestesia??? grazie ancora!!!