Utente
salve..ho fatto varie indagini riguardo un mal di testa definito "cefalea tensiva cronica"..l'ultimo esame fatto è stato un dentalscan..sono in cura da un maxillo-facciale e mi ha prescritto questo esame per vedere bene un molare con cura canalaria e capsula. dalla tac e dalla risonanza fatta in passato è emersa una "similcisti" nel seno mascellare destro e voleva vedere di che si tratta..vi riporto il referto..spero riusciate a farmi capire cosa vuol dire..

L'INDAGINE HA PERMESSO DI APPREZZARE UNA DEMINERALIZZAZIONE A TIPO LACUNARE, DI GRADO SOSTENUTO, DELLA REGIONE PERIRADICOLARE DEL TERZO E DEL QUARTO.
GLI APICI DEL SESTO, GIA SOTTOPOSTO A TERAPIA ENDODONTICA, AFFIORANO DAL PAVIMENTO DEL SENO MASCELLARE, SUL VERSANTE PALATALE L'APICE è APPARENTEMENTE APERTO ED IN DIRETTO CONTATTO CON UN DISOMOGENEO ISPESSIMENTO BOTTONIFORME DELLA MUCOSA, CI CIRCA 13 MM DI DIAMETRO MASSIMO, ADDOSSATO ALLA PARETE MEDIALE, COMPATIBILE, IN PRIMA ISTANZA, CON RACCOLTA FLOGISTICA

io il mio medico lo vedo tra 2 settimane..sono un po in ansia, non capisco alcuni termini e vorrei un parere se è possibile..grazie!

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Gentile utente senza approfondirmi nella spiegazione dei singoli passaggi,La tranquillizzo innanzitutto perchè non emerge dalla indagine nessuna condizione patologica preoccupante.
In effetti è confermata la lesione già individuata dai precedenti esami..
Resta solo da stabilire se è la causa dei disturbi che lamente e le possibili soluzioni terpeutiche.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente
ma questa lesione cosa sarebbe? è da rimuovere?