Utente
Salve,

Desidero chiedervi una domanda che mi sono sempre posto e alla quale ci tengo
moltissimo da quando seguo come paziente l'odontoiatria: come mai fra i
materiali usati per protesi: faccette corone intarsi e ponti non si impiegano
ossa di provenienza bovina o umana (cadavere) deprotenizzate e sterilizzate
come avviene in America per impianti intracorporei (ad esempio le recenti valvole
cardiache di osso porcino)? Ammesso per ipotesi che questo materiale sia lavorabile
in laboratorio che controindicazioni avrebbe (se le ha) una volta posizionato
nella bocca del paziente ?

Distinti Saluti.

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Questi materiali si usano regolarmente da decenni e con ottimi risultati in chirurgia orale rigenerativa e ricostruttiva
Cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,
ad integrazione di quanto detto dal collega pur essendo materiali sicuri per quelli umani esiste il pericolo potenziale di virus mentreper quelli di origine bovina il potenziale pericolo è rappresentato dal virus della 'mucca pazza' o da allergie in senso lato, per la verità molto rare.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#3] dopo  
Utente
Vi ringrazio moltissimo per l'attenzione che avete posto alla mia domanda, percui deduco che, ad esempio, campioni di ossa bovine deproteneizzate e sterilizzate (dicono che è abbasatnza sicuro il metodo odierno di sterilizzazione Biocleanse) sono (o siano state) prese in esame e studiate dall'odontoiatria anche per poter essere modellate e adoperate anche come intarsi o corone parziali o totali.

[#4]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
No, l'indicazione è solamente nella ricostruzione ossea dove fungono da stimolatori dell'osteorigenerazione.
Il materiale in quanto tale ha un grado di durezza inadeguato nel rifacimento di corone o intarsi dove vengono usati oro (poco attualmente per motivi estetici) materiali ceramici (feldspatica, disilicati ecc.) o zirconia.
Nella scala di Mohs il dente ha una durezza paragonabile al diamante.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#5] dopo  
Utente
Curioso, il tessuto di un osso di un arto che sostiene un animale pesante come un bovino è più fragile di un dente umano, sembra quasi una contraddizione di termini... Non esistono trattamenti che concentrandolo e sintetizzandolo lo rinforzano? Lo stesso discorso vale per l'osso umano?

[#6] dopo  
Utente
Inoltre ho visto sul sito di una società americana specialista nel settore (non so se posso postare link o citarne il nome) che producono anche viti in ossa bovine presumo destinate agli arti umani, saranno allora ossa sottoposte a questi trattamenti speciali? Se no come reggerebbero se non hanno la forza di un dente?

[#7]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,
le sue domande nascondono una curiosità naif o ha una minima competenza biologica?
Legga l'articolo:
https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/1572-l-occlusione-dentale-e-i-suoi-problemi.html
Il leone quando sbrana la sua preda esercita una forza con i denti che capirà non è certo paragonabile alla forza espressa dal suo peso su una zampa.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#8] dopo  
Utente
Come mai nei tempi remoti il presidente George Washington indossava una dentiera fatta con denti di avorio, ippopotamo credo anche bovini? Pur non paragonabile a quella di un dente vero queste antiche dentiere una capacità debbono per forza averle avute per essere esistite.

http://wiki.answers.com/Q/Whitch_president_supposedly_wore_wooden_false_teeth

http://www.doctorzebra.com/prez/z_x01teeth_g.htm

http://www.georgewashingtonwired.org/2010/09/01/washingtons-teeth-travel-the-east-coast/


[#9] dopo  
Utente
Guardate questo link: è incredibile qui si riporta che venivano costruite dentiere con denti umani, come è stato possibile? Un dente umano morto come poteva resistere alla masticazione?

http://www.sciencemuseum.org.uk/broughttolife/objects/display.aspx?id=6730

[#10]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gent.mo Utente,
dimostra una disarmante ignoranza rispetto al problema! Per contro ha molto tempo da perdere per dimostrare la sua solerzia nella ricerca su internet che le restituisce quella poca conoscenza che ha delle cose.
Lasci al sito il compito di rispondere a quesiti di salute ed entri in forum o altri siti per avere risposte alle sue domande.
Il livello delle risposte che chiede non necessariamente necessita di un professionista.
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#11] dopo  
Utente
Non concordo sul fatto che non serva un professionista per rispondere, ritengo che si poteva tranquillamente concludere con un ultima risposta medica invece che con una derisione.

ps non ho fatto questa domanda per passatempo ma per dei motivi molto personali.