Utente
Buon pomeriggio. Volevo togliermi un dubbio
Ho 20 anni, all'età di 15 mi è sato estratto il molare numero 36. Il dentista disse che non era necessaro un impianto perchè con la crescita lo spazio vuoto si sarebbe ristretto . Il problema è che il molare 37 si è inclinato notevolmente, tanto da ricoprire quasi interamente lo spazio vuoto. Non provo alcun dolore solo un leggero fastidio quando parlo perchè i denti superiori tendono a "sbatterci" contro. Volevo chiede può portare qualche tipo di fastidio con il passare degli anni?

[#1]  
Dr. Elia Nakhle

24% attività
8% attualità
12% socialità
GONZAGA (MN)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Sarebbe stato meglio guidare la chiusura del 37 con un ortodonzia, proprio per evitare questa inclinazione del molare stesso, oppure attendere la riformazione dell'osso ( del 36 estratto ) e procedere con l'inserimento di un impianto, condizione ancora piu' ottimale. L'inclinazione del 37 provoca una zona di sottosquadro con il dente anteriore, ovvero si crea uno spazio doce il cibo e placca ristagna piu' facilmente e non sempre comodo da pulire con un semplice spazzolino. Si puo' creare inoltre una tasca parodontale sempre sullo stesso versante inclinato. Questa situazione porta inoltre ad una chiusura non corretta con facilita' di precontatto dentale, da qui si possono instaurare problemi alle articolazioni dentali.
E' ancora in tempo, ed e' il consiglio, a correggere l'inclinazione viziata del 37 tramite un' ortodonzia.
Saluti
Nakhle Dr. Elia

[#2]  
Dr. Maurizio Macrì

32% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile paziente , a 15 anni è stato meglio non sottoporsi ad intervento di implantologia in quanto non si è ultimata la crescita.
Si poteva ovviare all'inevitabile inclinazione del molare con un mantenitore di spazio ed attendere l'età giusta per inserire un impianto.
L'inclinazione del suo secondo molare (37) la porterà ad avere problemi parodontali come riferito dal collega, problemi di possibili carie dovute sia alla posizione del molare che all'esposizione in cavità orale di parte della radice distale (posteriore) non protetta da smalto.
Ma la sua inclinazione porterà anche una possibile estrusione ed inclinazione in arcata del primo e secondo molare superiore con comparsa di problemi parodontali , carie interdentali e di interferenze occlusali che a volte innescano patologie e/o sofferenze dell'articolazione temporo-mandibolare e concorrono a patologie parafunzionali occlusali.
Sono contrario, quindi, alla mesializzazione del 37 per chiudere lo spazio del 36 per evitare che il secondo molare superiore estruda o si inclini.
Meglio raddrizzarlo ed inserire un impianto.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Macrì
Odontoiatra

[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Si rechi da uno STIMATO e SERIO ortodonzista per instaurare la terapia ortodontica più adeguata.
Non so se nel suo caso è meglio chiudere lo spazio o riaprirlo per mettere un impianto.
Non l'ho visitata.

Ma comunque è oggi costretta a mettere l'apparecchio, regalo di quel genio che le ha tolto il dente lasciandola così.
Si accerti comunque che fosse laureato e non un "falso dentista".
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Utente
Salve a tutti... ringrazio per le risposta, e la vostra gentilezza.
Quindi può portare anche a problemi di malocculsione? Infatti solitamente quando sono stradiata e sto per addormentarmi tendo a mettere la mandibola in avanti. Non so se questo dipende dal dente o da una mia "naturale" postura.

[#5]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Lei HA UNA MALOCCLUSIONE a causa di quel dente inclinato.
Magari l'aveva anche prima indipendentemente, e l'estrazione, senza occuparsi dello spazio residuo, l'ha solo peggiorata.
Migliorata no di certo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#6] dopo  
Utente
sono ancora in tempo per curarla?

[#7]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Le ho già risposto...
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)