Utente
Buon giorno, scrivo in quanto ormai da lughi 4 anni, lamento acufeni (rumore vibratorio nella testa) modulabile nel senso che lo percepisco in caso di sbadigli, singhiozzi, strizzamento degli occhi. Oltre a questo problema ho anche una disfunzione tubarica che mi provoca dei fastidiosissimi crepiti nelle orecchie.
Ultimamente mi sn rivolto ad un professore nel quale mi ha riscontrato una deviazione del setto nasale. Facendo i vari accertamenti tac, fibroscopia, infatti è risultata una
deviazione verso destra con ipertrofia dei turbinati medi e conca bullosa.
Mi ha anche prescritto una tac, che faró settimana prossima al massiccio facciale in quanto ha notato un disturbo mandibolare difatti quando apro e chiudo la mandibila oltre a provare un leggero fastidio mi schiocca.
Volevo sapere un vostro parere se ce comunque una correlazione tra acufeni modulabili e tube d'
estacchio con l'ipertrofia dei turbinati, setto deviato ed in ipotetico disturbo temporo mandibolare.
Grazie mille, scusatemi per essermi dilungato fin troppo,
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
l'acufene è una condizione complessa di difficile soluzione. La cause sono molteplici, frequentemente periferiche ma anche centrali. Nel suo caso può richiedere un consulto gnatologico che può essere utile per escludere un nesso di causalità.
Dal lato terapeutico richieda all'otorino o al neurologo eventuali presidi.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it