Utente
Ill.mi Dottori e Professori,

ho sentito da più parti dire che è opportuno far passare un certo tempo prima di lavare i denti, dopo aver mangiato. Alcuni parlano di almeno 15 m., alcuni di 30, in mancanza dei quali si corre il rischio di rovinare i denti (avendo il pranzo rimosso la patina protettiva e non avendola ancora restaurata). E' veritiera tale cosa? E, se sì, potendo lavare i denti solo immediatamente dopo il pasto, è meglio lavarli comunque o aspettare poi la sera?
Grazie molte della/e risposta/e.

Cordialmente

[#1]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro Utente, non so se ridere o picchiare forte la testa contro il muro!!! Può lavare i denti quando meglio crede, è solo questione di possibilità o meno ( si trova acasa, in ufficio, al ristorante ecc..).
La fonte da cui ha ricevuto la notizia probabilmente faceva i provini per Z..ig (pubblicità occulta!)
Un saluto affettuoso
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#2]  
Dr. Francesco Rossani

20% attività
8% attualità
8% socialità
OLBIA (SS)
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Caro paziente,
Le azioni di igiene orale non hanno alcun modo di rovinare i denti e devono essere eseguite il prima possibile dopo ogni pasto. Il pranzo non rimuove alcuna "patina protettiva"; semmai provoca la comparsa di una "patina nociva": la placca batterica. Questa non è visibile a occhio nudo, ma ricopre costantemente tutte le superfici orali. Dopo i pasti, essa si nutre dei carboidrati che introduciamo con la dieta e alcuni microrganismi patogeni secernono acidi come prodotto del loro metabolismo. Il risultato più evidente di questo processo è la carie. I batteri della placca possono però ingenerare seri problemi gengivali. Il succo del discorso è: lavarsi i denti dopo ogni pasto e senza pause!

Cordiali saluti.
Dr. Francesco Rossani

[#3] dopo  
Utente
Innanzitutto, grazie per l'usuale celerità e cortesia nella risposta.
Se mi consentite, una riflessione. Ritengo che sulla salute in generale ci sia una fortissima disinformazione. Ad esempio, una delle fonti (che sosteneva i 30' di pausa) era, senza fare nomi, una famosa rubrica pomeridiana di salute della rete pubblica. Comunque, la mia riflessione non è basata certo solo su questo. Cerco di tenermi aggiornato su quanto riguarda la salute, e, ahimé, noto spesso di questi episodi. Abbiamo idea di quante persone hanno ascoltato l'informazione di cui sopra in quel momento? Ebbene, adesso apprendo trattarsi di una "fantasiosa" teoria.
Allora, per sconfiggere tale disinformazione, vorrei "profittare" della vostra sapienza e della vostra cortesia: un lavaggio troppo accurato può rovinare le gengive? Premetto che l'assenza di spazio interdentale non mi permette di utilizzare il filo, pertanto lo spazzolino è la mia unica "arma".

Grazie nuovamente.