Utente
Buongiorno,
vi scrivo in quanto da un paio di giorni percepisco qualche fastidio sulla lingua, in particolare nella zona più profonda ai limiti con la gola. Ho notato alcune papille gustative leggermente ingrossate ed una in particolare una più grossa e ricoperta da una patina bianca (più che altro ne percepisco la presenza in quanto non è ben visibile). Premetto inoltre che in questi giorni ho la gola un po' irritata, rossore e qualche placca sulle tonsille ma senza febbre...
Potrebbe essere legata a una forma allergica (nichel), a un semplice mal di gola o a qualcosa di più grave?
Sono abbastanza preoccupata, viste le cose che si leggono in giro ho paura che sia qualcosa di brutto... attendo una vostra risposta

Grazie

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
escluderei forme allergiche, più probabile un'origine infettiva: alla base della lingua, cioè al limite con il faringe è presente la tonsilla linguale, che in determinate condizioni, come appunto un'infezione dalle vie aeree inferiori, può aumentare di volume, lo stesso valga per la mucosa linguale che può risultare irritata ed in particolare le papille circumvallate aumentate di volume.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
la ringrazio enormemente per la velocità con cui ha risposto! Mi sento più tranquilla ma vorrei comunque chiederle alcuni chiarimenti:
-la tonsilla linguale infiammata può dare fastidio nella deglutizione? cosa potrei fare per facilitarne la guarigione?
-ho notato inoltre la stessa condizione delle papille gustative in fondo, sul lato della lingua (accanto ai denti del giudizio): ho notato la presenza di "bollicine" da entrambi i lati... anche questo potrebbe essere legato alla medesima infezione?

la ringrazio ancora enormemente
Distinti Saluti