Utente
Gent.li Dott.ri buongiorno! Sono una donna di 36 anni. All'età di circa 15 anni mi è stato asportato il primo molare dell'arcata superiore destra, non mi ricordo con esattezza il motivo ma era una particolarità che anche il dentista di allora si stupi'... comunque; oggi vorrei tanto tanto riavere quel dente che anche se non è in "primo piano" si nota abbastanza quando sorrido (e sorrido spesso). Il grande problema è che adesso c'è poco spazio per un impianto. Ho chiesto per tre volte al mio dentista se poteva buttarmi giù un preventivo; la prima volta mi ha scoraggiata perchè mi ha detto è una cosa lunga, ci sarebbe da mettere un apparecchio per creare lo spazio necessario e per poi procedere; la seconda volta mi ha detto che un'altra opzione potrebbe essere un ponte; la terza volta mi ha detto che assolutamente il ponte è da escludere perchè non vuole sacrificare due denti sani... insomma, alla fine non solo non ha minimamente preso in considerazione la questione "preventivo" ma mi è sembrato anche parecchio confuso... A me dispiace molto perchè a 36 anni ho avuto solo una piccola carie a 30 anni e sono fiera della mia bocca sana, mi piacerebbe averla anche esteticamente in ordine. Capisco che senza vedere non potete dirmi cose certe ma voi cosa consigliereste a grandi linee? Ed inoltre, per rimettere un solo dente quanto si va a spendere più o meno?
Vi ringrazio tanto per le Vs gentili risposte!

[#1]  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
fa bene a richiedere che il molare venga rimesso: infatti è un dente cardine per la masticazione ed il corretto mantenimento della occlusione.
La ortodonzia sarebbe la soluzione più indicata ed il ripristino con impianto.
Si affidi ad un dentista esperto.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it