Utente 454XXX
Buonasera dottori.
Sono una ragazza di 22 anni.
Scrivo per chiedervi un consulto sui miei denti.
Circa 6 anni ho tolto i miei due senti denti del giudizio di destra.
L intervento ando benissimo.
Dopo anni, mi stanno spuntando quello di sinistra ma con dei sintomi.
Ho iniziato ad avere un mal di testa per un mese intero tanto da portarmi da un neurologo che il suo responso su cefalea tensiva.
Adesso ho altri sintomi. Ho mal di testa solo metà testa sinistra, formicolio che dura pochi secondi sempre in questa zona, ma di testa alla tempia sinistra e fitte vicino all' attaccatura dei capelli.
E in corrispondenza del dente sembra come se la guancia sia in fiamme.
Mi sono fatta visitare dal mio medico curante il mese scorso dicendomi che il dente sta nascendo storto e va tolto.
Secondo voi dottori questi sintomi possono derivare dal dente del giudizio? Grazie mille sono molto preoccupata.
Sto pensando a tante malattie assurde. Grazie...

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Francini

28% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
i sintomi che descrive non sembrano correlati al dente del giudizio.
Ma in medicina mai dire mai, perciò, se il dente è effettivamente comunque da togliere, provveda all'estrazione.

Se i sintomi spariranno ne avrà trovato la causa.
Altrimenti opterei, molto più probabilmente, per sintomi legati alla cefalea tensiva.

Cordiali saluti
Dr. Alessandro Francini
Messina
Risposta a carattere informativo, non diagnostico nè terapeutico

[#2] dopo  
Utente 454XXX

Grazie mille dottore per la sua risposta.
Riferendomi a questo sintomi, lei dice che potrebbe anche non essere il dente?
Perché dottore le spiego. Sono una ragazza ipocondriaca, lo ammetto.
In paese è morta una ragazza con ictus celebrale a solo 21 anni.
Da ipocondria mi faccio mille pensieri.
Cioè il dolore parte da sopra il sopracciglio, soprattutto se premo ho dolore e mal di testa da un solo lato. Quello sinistro
Secondo lei, ovviamente so che non devo prenderla per buona perché non e una diagnosi, ma cose del genere le posso escludere?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Francini

28% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Non sono sintomi di ictus, questo é certo. Con tutta probabilità, ripeto, sono correlati alla cefalea tensiva.
Cordiali saluti
Dr. Alessandro Francini
Messina
Risposta a carattere informativo, non diagnostico nè terapeutico

[#4] dopo  
Utente 454XXX

Dottore la ringrazio Ancora.
Ma io non riesco ancora a capire: cosa si intende per cefalea tensiva?
Quindi lei mi esclude quella patologia?
Perché sinceramente vorrei farmi una rm all' encefalo ma non saprei se me la dovrebbe prescrivere il muo medico curante o un neurologo.
Però, visto che lei mi ha detto che non sono sintomi correlati a ciò, evito.