Utente 348XXX
Salve,
La domanda è piuttosto banale: il dentista puó, tramite una visita al pazienze, capire se un dente va devitalizzato o meno?
Se si, di che strumenti utilizza?
Test caldo e freddo (vitalitá)?
Radiografia?

In base alla vostra esperienza, se voglio farmi controllare un dente per capire se va o meno fatta la canalare.. cosa devo chiedere?
Intendo quando telefono e risponde la segretaria, ecc..
Esiste un gergo specifico per far capire esattamente che tipo di prestazione mi serve?
Perchè visita di controllo mi sembra un pó generico..
Io voglio proprio una visita in cui il dentista sappia già che io voglio farmi controllare se un dente va o meno devitalizzato, in modo che sia già pronto con gli strumenti del caso e soprattutto sappia già che tipo di consulto mi serve.
Senza insomma che devo star lì appena a spiegare il motivo del consulto.
Anche perchè il dente in questione è privo di carie (lo so perchè faccio controlli generici periodici).
Quindi, visto che ogni tanto mi duole, ecc vorrei capire (una volta per tutte) se è il caso o no di farmi fare la canalare..
Purtroppo non sempre un nervo puó aver problemi solo in caso di carie..

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Ogni dentista è in grado di "capire" se un dente va devitalizzato,innanzitutto dal dolore riferito dal paziente, con l'esame obiettivo(una eventuale carie profonda con interessamento pulpare o un ascesso,ecc).Oltre l'esame obiettivo vengono di norma utilizzati test termici e/o elettrici e rx endorali.Le rammento che un "dente può dolere" anche per problemi parodontali.Attenda tranquillamente la visita odontoiatrica perché le sarà fatta una giusta diagnosi e praticata la terapia del caso.Si affidi sempre a professionisti laureati ed abilitati ed iscritti all'Ordine.Se le viene "richiesto telefonicamente" il motivo dell' appuntamento, dica semplicemente la sintomatologia che accusa....



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia