Utente 481XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 22 anni e circa 8 anni fa, a seguito di una caduta, mi sono spezzato i due incisivi centrali (di cui quello sinistro leggermente scheggiato, mentre quello destro più danneggiato in quanto metà dente è stato ricostruito).
Entrambi i denti sono stati ricostruiti.
Ma ora esteticamente quello maggiormente ricostruito mostra un enorme differenza con quello sinistro dato che si è annerito. Il mio dentista mi ha proposto di effettuare l'incapsuamento però ad entrambi, in quanto non vorrebbe farlo solamente a quello di destra altrimenti, dice, che non sarebbero identici. Mi ha detto che la faccetta dentale che a mio modesto parere è più economica ed è più sbrigativa e meno invasiva, non è possibile metterla. Vorrei sapere un vostro consiglio? Ci sono alternative, anche più economiche? E poi è vero che è possibile che la parte ricostruita potrebbe cadere (a volte sembra di avere dei risentimenti, sembra che deve cadere a momento ma poi passa) ?
Rimango in attesa di vostra risposta.
Vi ringrazio in anticipo e vi auguro una buona giornata.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, dipende dal caso, ma è possibile iniziare con una riabilitazione e poi passare alla adiacente in caso di bisogno. Se vuole stare sull'economico senza molte pretese, il composito potrebbe essere un buon compromesso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/