Utente cancellato
Buonasera, ho un ascesso dentale che appare come una pallina sulla gengiva e che dura ormai da quasi un anno.
Il dentista me lo drena e disinfetta ma riesce automaticamente dopo 2 massimo 5 giorni.
All'inizio ho fatto due cure antibiotiche più il dentista mi ha iniettato l'antibiotico direttamente nella gengiva ma comunque è riuscito.
Non mi provoca alcun dolore.
Il dentista ha detto che l'unico modo per far andare via l'infezione è togliere il dente ma vuole vedere se riesce a recuperarlo.
Il fatto è che non vuole prescrivermi alcun antibiotico, perché dice che li ho già presi e sarebbe troppo.
Ma come fa ad andare via l'infezione se non la tratto con gli antibiotici?
Lei cosa pensa?

La ringrazio
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, controlli se chi opera su di lei è iscritto all'ordine dei medici, se lo ritrovasse iscritto, stia alle sue indicazioni, se non lo fosse mi riscriva.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
571156

dal 2019
Buonasera, è iscritto all'ordine dei medici. Vado da questo dentista da quando sono piccola e ho molta fiducia perché l'ho sempre ritenuto una persona preparata e di cui fidarmi, però questo problema dura da tanto e sembra non si arrivi ad una soluzione, quindi, non so se è il caso di consultare un nuovo specialista o se è corretto il lavoro che sta eseguendo.
La ringrazio
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Purtroppo non abbiamo un riscontro radiologico o reale del caso per esprimere pareri, ma da quel che ci racconta sembrerebbe un professionista affidabile e può stare alle sue indicazioni.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
571156

dal 2019
Salve, mi ha fatto una lastra e ha detto che è molto infettato. Ha deciso di iniziare a chiuderlo ma l'ascesso si forma di continuo e poi si buca da solo. È normale chiuderlo con un'infezione in atto? Senza prendere alcun antibiotico? Inoltre, ho un lieve prolasso della mitrale...questo potrebbe provocare l'endocardite batterica?
La ringrazio
Buona domenica

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Deve sempre informare il medico del difetto valvolare, in qualunque caso non si tratta di intervento chirurgico o di avulsione. Oggi si combatte verso l'uso spropositato di antibiotici che ha creato resistenze non indifferenti e farmaci con tossicità maggiori
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/