Utente
Salve.
Vi scrivo perché da all'incirca 3 settimane soffro di sanguinamento gengivale.

Inizialmente il sanguinamemto era abbastanza abbondante e avveniva anche in modo spontaneo.

Ho contattato il dentista e mi ha detto di utilizzare il colluttorio ialozo e ialozo in gel da massaggiare sulle gengive.

Il sanguinamento è migliorato tantissimo, ora quando mi lavo i denti il sanguinamento e minimo se non nullo.

L'unica cosa che mi preoccupa e che il sanguinamento continua a persistere di notte e la saliva si presenta giallo rosa, a volte con presenza di grumuli di sangue.
Ho notato anche una recessione gengivale.
E cattivo sapore in bocca.
Ho fatto la pulizia dei denti un mese fa.

Cosa potrebbe essere?

Purtroppo i questo periodo mi è impossibile farmi visitare.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, i miglioramenti vi sono stati, per cui possiamo stare tranquilli. L'importante che il sanguinamento provenga dalle gengive. Quando sarà passato questo periodo, se il tutto non sarà regredito, un controllo è consigliato.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Presumo di si anche perché la matti a mi è capitato di alzarmi e vedere del sangue alla base dei denti che ancora fuoriusciva.
Poi il mio dentista dopo la pulizia mi disse che avevo le gengive infiammate e un leggero restringimento dell osso che esco di lui era causato dalla pulizia dei denti. È possibile?

La ringrazio, appena sarà possibile andrò dal mio dentista.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Bene. Deve terminare la cura prescritta, poi attendere e rivalutare il tutto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/