Utente
Gentil dott.

da 6 giorni ho un'afta alla punta della lingua di circa 5mm, forma ovale.
Non sono solito averle, è la seconda volta in assoluto che mi capita, la prima in questa zona della lingua.

Nonostante l'applicazione del colluttorio Aftamed (indicatomi dal medico) stenta a cicatrizzarsi.
Ho notato un lieve miglioramento soltanto a riposo, ma mentre mangio o parlo l'ulcera è ancora dolorante (seppur meno rispetto ai primissimi giorni).
Al mattino l'ulcera presenta una patina bianca sopra, ma durante il giorno, mangiando (con grande difficoltà), bevendo e parlando, questa patina va via e torna ad essere rossa.
Vado avanti così da giorni ormai.
Sto mangiando cibi liquidi o cremosi (gelati, yogurt, passati di verdure, quando mi sento un po' meglio del riso in bianco) e non caldi.
Vorrei capire se è un processo naturale o se forse sbaglio nell'alimentazione e dovrei stare più attento a non irritare la lesione assumendo altro tipo di cibi, o applicando altro medicinale.

Preciso che l'Aftamed lo sto applicando da 3gg, nei primi 3 gg invece mi era stato consigliato Buccagel, ma non mi era utile perchè il gel veniva facilmente spazzato via dalla saliva, essendo la lesione sulla punta della lingua.

Grazie, cordiali saluti

[#1]  
Dr. Alfredo Raguzzini

20% attività
20% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Caro utente
Purtroppo l ulcera della bocca o comunemente chiamata afta ad oggi risulta essere una patologia un po sconosciuta.
Comunque le cause sono svariate
Stress
Difese immunitarie basse
Mancanza di vit
Ci i troppo calorosi
Fumo e alcol
E sopratutto l igiene orale
Si consiglia di alleviare il dolore con dei dischetti adesivi in gel nome commerciale alovex
La sera prima di coricarsi fare sciacqui con collutorio a base di clorexidina digluconato per almeno un minuto e mezzo.
Eviti di mangiare troppo salato o piccante.
Se ha dolore può assumere un antinfiammatorio .
Cordiali saluti
Dr. alfredo raguzzini