Utente
Sono un ragazzo di 26 anni, 1 anno fa piu o meno ho fatto una semplice otturazione al molare numero 36 mi fecero l anestesia locale cosa che avevo gia fatto altre volte nella mia vita senza conseguenze, stavo benissimo, appena tornato a casa ho iniziato ad avere brividi di freddo sempre piu intensi, poi nausea fortissima che mi ha portato a vomitare e a stare malissimo, sono andato avanti a vomitare fino al giorno dopo quasi... poi non so come e passata e sono stato meglio, non diedi molto peso alla cosa pensavo avessi ingoiato l acqua che si forma in bocca mentre lavoravano sul dente invece di sputarla e sciacquare e, che potesse essere stata quella a farmi male... ad oggi lo stesso molare me lo ritrovo cariato di nuovo e molto in profondita, dalla lastra endorale mi e stato detto che non c e altro modo se non la devitalizzazione perche la carie e molto profonda e, arrivata quasi alla gengiva, ora mi ritrovo quasi senza dente, venerdi faro la devitalizzazione quello che volevo chiedere e, che ripensando all episodio di un anno fa, cercando su internet gli stessi sintomi che ho avuto ho letto che possono essere il risultato di una grave allergia all anestesia locale del dentista, per devitalizzare il dente dovro per forza di cose fare l anestesia, ma come faccio a sapere se e stata quella a provocarmi il malore visto che altre volte nella vita l ho fatta e non ho mai avuto problemi ma solo quella volta la?
Cosa dovrei dire al dottore che mi devitalizzera?
Di farlo senza anestesia?
È impossibile?

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, è sufficiente spiegare tutto al suo odontoiatra prima di iniziare le cure. La probabilità di aver ingerito materiali estranei durante le precedenti cure è possibile e potrebbe essere stata la causa del malore successivo. Chieda se è possibile un trattamento con l'applicazione della diga di gomma, che previene accidentali possibilità di ingestione di materiali indesiderati.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottor Ruffoni intanto la ringrazio per la risposta, informero sicuramente il curante domani per evitare problemi, colgo l occasione per chiederle una cosa che e successa stamattina, io ho cambiato lo spazzolino da poco perche ho un ossessione e paura dei batteri, quello vecchio che avevo essendo in un bicchiere comune ho notato che era contro lo spazzolino di mia sorella e la confezione del colluttorio e chissa quante altre cose ha urtato, stamattina per errore ho usato quello spazzolino invece di quello nuovo ben riposto in un bicchiere unico, era li da almeno una settimana e non l ho sciacquato credendo fosse quello nuovo, mentre mi spazzolavo mi sono accorto dell errore, avendo gia una carie profonda in bocca corro qualche rischio per questo errore? Comunque l altro spazzolino era sempre mio ma mi mette ansia che ha urtato con la parte delle setole una serie di cose e non l ho sciacquato convinto fosse quello pulito, appena mi sono accorto dell errore mi sono subito sciacquato la bocca con colluttorio e acqua e sale.. ma non so se basta

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Ha ossessione dei batteri! Nella sua bocca ci sono miliardi di batteri, se non ci fossero non ci potrebbe essere compatibilità con la vita... Stia tranquillo non le capiterà nulla. Chissà quante volte ha messo in bocca una forchetta del ristorante, senza sapere la sua provenienza pur sapendo che prima di lei è stata in bocca di altri.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore intanto la ringrazio ancora per le risposte precedenti, nel frattempo mi sono recato dal dentista e ho fatto la devitalizzazione del molare in questione, il dottore è stato molto "indelicato" ho provato molto dolore, mi ha fatto comunque l anestesia dicendo che per lui non era stata una reazione allergica, e non ho avuto particolari problemi, tranne che per l affare in metallo, non so come si chiami mi perdoni,.che ti viene messo in bocca per fare la radiografia endorale, quello.che la bocca.deve tenere fermo e finisce un pezzo sotto la lingua... ecco, mi ha fatto un male atroce sotto la lingua e il dottore nonostante le mie proteste diceva che era necessario metterlo e lo forzava dentro dicendo che dovevo sopportare per qualche secondo, mi ha fatto tre lastre durante la cura canalare, non.avevo nessun problema il giorno stesso della cura ma dal giorno dopo invece proprio dove l affare di metallo che va tenuto in bocca per la lastra faceva male (cioe sotto la lingua) ho iniziato a percepire dolore, alzando la lingua noto.che sotto la lingua solo nel lato sinistro (quello del dente trattato e della radiografia) accanto al frenulo sottolinguale il canale sembra piu gonfio e ancora il dolore persiste... cosa mi.consiglia di fare? Puo essere normale visto il trauma subito in quel punto? Dovrei tornare venerdi dal dottore per finire il lavoro e fare il provvisorio del.dente, lei crede che dovrei tornare prima a fare vedere la lingua o posso aspettare?

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
C'è stato un trauma si tessuti molli e adesso occorre attendere la guarigione. Avverta telefonicamente il suo odontoiatra dell'accaduto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/