Utente
Gentilissimi dottori, vi chiedo un piccolo aiuto, consiglio, per aiutare a risolvere un problema di salute per me grave e che non mi sta più facendo vivere.


Il 12 febbraio 2020 a seguito di rimozione di attacchi ortodontici in resina con la fresa e conseguente pulizia dentale molto "energica", poiché l'igienista si ostinava a voler rimuovere ogni singolo residuo di resina sui denti, mi è cominiciata dai giorni dopo sensibilità dentale, MAI avuta prima, né prima del trattamento ortodontico, né durante.
Questa sensiblità si manifestava anche solo respirando aria fredda, ho chiamato i dottori e fatto una visita, ma mi si diceva che era "tutto normale" e che sarebbe passata.
Tuttavia essendo un disagio non ancora invalidante, ho lasciato correre, fin quando a distanza di 3 mesi (a metà maggio circa) i sintomi si sono evoluti in un forte bruciore a tutti i denti, bruciore persistente tutto il giorno, che non sembra essere correlato a qualcosa di particolare, come stimoli esterni.
Mi sono recato già da 3 endodonzisti, tra l'altro docenti all'università di Bologna, ma nessuno riesce a capire cosa io abbia.
Mi dicono di aspettare, hanno fatto i test della sensibilità al freddo e della percussione e le radiografie, ma non riscontrano problemi particolari a 1 dente singolo.
Mi hanno parlato di devitalizzare in caso il fastidio dovesse permanere.
Ma io sono molto allarmato.
Ho solo 25 anni, per colpa di una cretina che ha sbagliato la pulizia posso ritrovarmi ora con tutti i denti devitalizzati?
Sarebbero stati 1-2 sarebbe stato un conto, ma qui si parla di gran parte della bocca, io sono disperato, non riesco più a svolgere la mia vita, ma gli odontoiatri non si rendono conto della gravità del mio problema! Mi lasciano aspettare, ma io sono già cosi da quasi 2 mesi! MI consigliate per favore un c'entro d'eccellenza, in cui io possa valutare tutti gli aspetti della mia salute orale.
Magari ci sono problemi che si sono sovrapposti alla sensibilità come infezioni o infiammazioni, che gli endodonzisti non hanno colto.
Sono molto depresso... vi prego, datemi un consiglio.

Saluti, Francesco.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, se chi ha rimosso è un igienista dentale laureata o abilitata secondo il vecchio ordinamento, non ha certo problemi nel rivederla e risolvere il problema con un ciclo di desensibilizzazione professionale. Se non fosse laureata allora il problema è completamente diverso, perché il trattamento essendo eseguito da persona non competente, potrebbe essere stato eseguito in modo non corretto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/