Utente
Salve a tutti.
Ho un forte dolore all’arcata superiore ed inferiore destra da circa tre settimane.
All’insorgere del dolore sono andata subito dal mio dentista il quale mi ha fatto una panoramica per capire l’origine del problema, ma dalla panoramica non ha visto carie ne altre problematiche che possano aver fatto insorgere questo dolore così mi ha prescritto degli antibiotici per 6 giorni.
Il dolore non è affatto passato, così sono tornata dal dentista che ha deciso di togliermi il dente del giudizio superiore in quanto mal posizionato; dopo qualche giorno vi sono tornata ancora per fare la pulizia dei denti e per otturare un piccolo buco che avevo sul primo molare superiore, sperando che il dolore potesse essere dovuto da quello ma ancora nulla, il dolore non cessa.
Non so più cosa fare, dopo tutti questi interventi senza esito ho perso le speranze e ho paura di non trovare una via d’uscita.
Talvolta mi vergogno a dire che provo ancora dolore nonostante tutte le cure che ho fatto ai denti.

Dalla panoramica il dentista ha notato però che ho anche il dente del giudizio inferiore ma incluso.
Ha detto che non può essere quello perché essendo incluso è protetto dalla gengiva.
Ma a me fa ancora male... non riesco a capire da dove viene il dolore perché si irradia a tutti i denti anche se sto pensando che possa venire proprio da sotto.
Può essere questo dente la causa?
Grazie.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, forse i fastidi non sono di origine dentale, una valutazione gnatologica è sempre consigliata.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Gentile Dott., grazie della tempestiva risposta. In questi giorni le ho pensate tutte ma oltre al forte dolore non avverto altri sintomi che possano far pensare ad un problema della mandibola (mal di testa, dolore al collo o spalle...). Ho invece paura che la causa possa essere il famoso terzo molare occluso. Secondo lei è possibile? Il dolore è molto forte e prende le arcate superiore ed inferiore dx, pertanto non riesco a localizzarlo in un punto preciso.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
La perdita di un dente a volte porta a uno squilibrio occlusale con ripercussioni articolari che sfocia in algie facciali diffuse.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/