Utente
Buongiorno,

é da un pò che volevo scrivervi, per un pò di tempo, circa sei mesi fa, ogni tanto nello sputo trovavo tracce ematiche, consigliato dal medico di base di fare un rx torace il tutto è andato per il meglio... rx nella norma... da sei mesi a questa parte il sangue è scomparso fino a stamattina dove ne è uscito in maniera più rosso vivo rispetto a sei mesi fa... il che soffrendo di attacchi di panico mi ha letteralmente mandato nel pallone.
A me sembra che provenga dallo schiarimento della gola, ovviamente l'uscita è momentanea ossia che dopo un pò non esce più e magari scompare per settimane.

Preciso che di notte uso la Cpap per Osas grave, prendo folina 5mg per iperomocisteinemia.

Circa sei mesi fa ho fatto gastroscopia il cui risultato fu gastrite cronica non erosiva e presenza di Helicobacter.. ho fatto la cura antibiotica per eliminare Helicobacter, avrei poi dovuto fare urea breath test per assicurarmi che h. p sia annientato ma causa covid ancora non l'ho potuto fare. . puo' dipendere da questo?? Che non abbia debellato h. p.?


Aiutatemi, cosa può essere, consigliate qualcosa??
?

[#1]  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
16% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente
Il sanguinamento che descrive potrebbe derivare verosimilmente da un infiammazione gengivale provocata e dalla presenza di placca batterica e dal reflusso acido derivante dalla gastrite ( che spesso a sua volta è sostenuta da stati di stress e ansia). Le patologie respiratorie bronco polmonari le ha già escluse, per cui le consiglio una visita odontoiatrica volta ad eliminare un interessamento gengivale e parodontale e solo successivamente riferirsi al gastroenterologo.
Cordialmente
Dr. Mirco Di Biase
Medico Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#2]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Gentilissimo utente, l'ansia in questi casi fa brutti scherzi, potrebbe essere un fatto sporadico di origine gengivale o altro. Le consiglio di avvisare il suo medico di base, e di abbandonare fumo e Alcol.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#3] dopo  
Utente
Sicuramente farò le visite da Voi indicate..

Nel frattempo mi consigliate di non preoccuparmi??

Soffro di attacchi di panico e la cosa mi ha turbato molto.

Grazie in anticipo