Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni ed oggi ho avuto un piccolo "incidente".

Stavo baciando il mio ragazzo, il quale, per giocare, ha deciso di "risucchiare" la mia lingua e tirare, io sentivo il filetto sotto la lingua premere contro gli incisivi inferiori, ma non avevo modo di avvisarlo se non (stupidamente) cercando di ritrarmi.

Da un momento all'altro sentii un piccolo "tac", un dolore pungente, e persi del sangue per pochi minuti.

Ora son passate ore, ed il dolore è solo un forte fastidio che avverto parlando o muovendo troppo la lingua, guardando allo specchio noto solo del rossore ed ogni tanto mi accorgo che torna a sanguinare.

È grave?
Devo farmi visitare o si sistemerà tutto autonomamente?


Vorrei inoltre riportare un ricordo di circa 5 anni fa:
Ero andata dal dentista per un'otturazione quando lo stesso ha richiesto di parlare con mia madre perché secondo il suo parere il frenulo era troppo corto, lui proponeva un intervento, ma mia madre (puericultrice)
si rifiutò dicendo che se non mi era stato tagliato alla nascita non avrei avuto bisogno di farlo in futuro (anche dal momento che non ho mai avuto problemi masticatori o logopedistici).

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, con probabilità è avvenuta una lacerazione, occorrerebbe un controllo è sufficiente anche la guardia medica. Nel frattempo eviti di forzare la lingua, si alimenti con cibi freddi e se il sanguinamento diventa più imponente meglio presentarsi al pronto soccorso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/