Utente
Buonasera, ho 23 anni e vi contatto perché da ieri sera (dopo che ho lavato i denti) ho iniziato a sentire una sensazione strana agli incisivi inferiori, come se spingessero fra loro o come se ci fosse qualcosa fra i denti.
Se ci passo la lingua sembra quasi si muovano, però ho provato a pacioccare delicatamente per vedere se si muovessero davvero e sembrano pressoché fermi.
In realtà tutto ciò non prende solo gli incisivi, ma se spingo con la lingua sui molari sento come la stessa sensazione, come se premessero contro i canini (soprattutto sul lato sinistro).
Premetto che dovevo fare la pulizia dentale, e ho del tartaro dietro gli incisivi inferiori.
Ho paura di avere una recessione dentale poiché stupidamente ho usato uno spazzolino a setole dure durante la quarantena, poiché mi era spuntato un dente del giudizio sul lato inferiore destro ed era l'unico modo per pulirlo senza farlo infettare.
Ho scoperto successivamente che quel tipo di spazzolino favorisce la recessione dentale e sono entrata un po' nel pallone, anche perché ci spazzolavo gli incisivi e forse ho danneggiato le gengive.
Ora sto usando uno spazzolino a setole morbide, e sicuramente domani mattina prenoterò per una visita dal dentista.


Sono stranita perché non ho alitosi, la mia gengiva vicino ai denti è rosea chiara quasi bianca tranne nella parte bassa che collega alla mucosa della guancia dove è più rossa/violacea, e soprattutto non ho sensibilità a cibi caldi o freddi, tranne quando tengo per un po' l'acqua fredda in bocca che mi sembra quasi di sentire un po' di sensibilità, ma è quasi impercettibile.


So che scrivere per avere una consulenza online è pressoché inutile, però mi chiedevo se fosse possibile a questa età avere piorrea o recessione dentale senza alcun sintomo.
Cioè quasi sicuramente ho una recessione dovuta all'eccesso di sfregamento, ne sono quasi sicura... ma è possibile questa sensazione sia collegata?
Potrebbe essere il dente del giudizio sinistro che sta uscendo storto o incluso?
Mi è salita l'ansia e la paura di perdere i denti.
Soprattutto perché non ho mai avuto problemi oltre al tartaro, e causa coronavirus l'ho presa un po' sottogamba evidentemente.


Ringrazio per le eventuali risposte e mi scuso per il disturbo.
Spero di poter andare il prima possibile dal dentista per una visita.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, quante ansie! Oggi siamo in grado di curare molte patologie della bocca e sappiamo riabilitare molte situazioni di denti mancanti. Stia tranquilla e attenda la visita.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]  
Dr. Pierluigi De Giovanni

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
per avere una mobilità dentale la recessione ossea deve essere di una certa entità ed immagino che questo non possa essere il suo caso. Per cui su questo m i sento di rassicurarla. E' probabile che questa sensazione che lei riferisce sia solo temporanea e passeggera.
Una visita ed un'igiene dal suo dentista le daranno maggiori riscontri e certezze.

Cordiali saluti
Dr. Pierluigi De Giovanni
ODONTOIATRA