Crepe sugli incisivi

Buonasera, sono una ragazza di quasi 20 anni.
Qualche giorno fa, guardandomi i denti con la torcia del telefono, ho notato una crepa superficiale che va dall'inizio (cioè dall'attaccatura) e si ferma metà dente su entrambi gli incisivi centrali superiori e sul canino sinistro sempre superiore.
Sono preoccupata perché ho paura che, avendo solo 20 anni, queste crepe possano peggiorare.
È normale averle?
Non mi risulta di aver subito traumi grossi, se non aver morso per sbaglio la i lembi della forchetta mentre mangiavo (ma molto tempo fa). Ah, e qualche tempo fa, mentre avevo la testa appoggiata sul tavolo, ho per sbaglio toccato quest'ultimo con gli incisivi. Può essere stato questo?
Sono gravi queste crepe?
Possono degenerare e determinare la rottura dei denti?

Grazie
[#1]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 810 40 1
Le posso dire, coi limiti di un consulto a distanza, che con gli anni lo smalto subisce dei traumi, sia legati alle forze masticatorie, sia a parafunzioni, sia ad esempio a erosione da acidi, come nel caso di reflusso gastroesofageo, che portano a sviluppare queste crepe.
Sicuramente esse sono una zona di minore resistenza, che vanno soltanto monitorate dal suo dentista periodicamente.
Si faccia quindi visitare.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto dottore, in effetti ho dimenticato di dire che soffro di reflusso gastroesofageo. Comunque sono crepe quasi impercettibili, che si notano solo con una fonte di luce puntata sul dente. Non capisco però perché arrivino solo a metà dente, considerando che gli sforzi e le usure partono dalla parte terminale (non interessata dalla crepa). Quali potrebbero essere i rimedi? Tra 2 settimane mi recherò dal mio dentista per una pulizia. Con la pulizia si attuano anche procedimenti per ripristinare lo smalto dentale?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Odontoiatra 810 40 1
Queste crepe si noteranno sempre e solo con una luce, diagnosi che può fare anche il suo dentista.
Non ci sono comunque dei rimedi per riparare, dato che lo smalto è un tessuto che non si può ricostituire, ma si possono tranquillamente monitorare.
Bene per la visita, è importante.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa