Utente
Vale la pena fare una gengivectomia per i due denti(in basso in fondo)che sono stati oggetto di otturazioni un po grosse,uno quasi ricostruito con composito sotto livello della gengiva?
Attualmente i denti hanno dimensioni un po più piccole e presentano più spazio tra loro rispetto a prima.
Se il Dentista mi propone la gengivectomia e poi un completamento dei due denti con altro composito?

[#1]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
La gengivectimia (o il più traumatico lembo a riposizionamento coronale) sono la pre-condizione per poter effettuare una otturazione sotto-gengiva.
Non potrei effettuare il restauro "a regola d'arte" se il paziente mi impedisse di procedere, e non mi resterebbe che non eseguire la ricostruzione: potrei solo fare una cosa raffazzonata, buttata giù alla cavolo, senza sigillo fra dente e otturazione.
Non potrei infatti isolare il campo con la diga di gomma, non potrei ottenere un controllo dei fluidi salivari, condizioni indispensabili per eseguire il restauro, indipendentemente dalla tecnica usata.


www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#2] dopo  
Utente
Il punto è che nel mio caso la ricostruzione è già stata fatta (usando anche la diga di gomma), fare dopo la gengivictomia a cosa serve?

[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Perdoni, non avevo capito.
Non sono in grado di risponderle, perchè non capisco a cosa è finalizzata la gengivectomia.
Si faccia spiegare dal suo dentista perchè la vuole fare.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)