Utente
Salve! Non so che fare.Un piccolo fastidio all'ultimo molare dell'arcata inferiore, 8 giorni fa e diventato una pulpite.Sono stato dal dentista che me l'ha devitalizzato a metà,dicendomi che se l'avrebbe fatta totalmente mi si sarebbe gonfiata la faccia e avrei avuto un fortissimo dolore,a causa di batteri che si sarebbero formati sotto.quindi mi ha prescritto augmentin 3 al giorno e nel caso antinfiammatorio poi appuntamento al 3 di giugno.Ora tenendo conto che sono stato li mercoledi 13 mi ha guardato e mi ha dato augmentin 3 al di ed io a causa del dolore molto forte prendevo anche 3 aulin al di',il tutto senza alcun risultato.Lunedi 18 mi ha fatto l'intervento e il dolore e rimasto sempre molto forte,quindi aulin 3 al di'.martedi 19 sono tornato,me l'ha riaperto ,lavato, strumentato e richiuso sempre senza finire la devitalizzazione.Conclusione da martedi 19 sto riprendendo augmentin 3 al di' piu aulin martedi sera e mercoledi mattina e per ora non mi e' ancora tornato,(solo un leggero fastidio)spero di tirare almeno le 12 ore.Perche' vi chiedo un consiglio?Nella mattinata ho consultato telefonicamente un altro dentista che riservandosi di non aver fatto nessuna visita, mi ha detto che la devitalizzazione andava fatta x intero e che gli antibiotici in questo caso sono inefficaci,tenendo conto che non ho nessun gonfiore o ascesso.Come mi devo comportare? A chi credere visto i precedenti? Cambio dentista o il dolore andra via? Ringrazio anticipatamente...

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
personalmente avrei detto le stesse cose e mi sarei comportato come il secondo dentista, talvota, capità però, specie in caso di pulpite, che l'anestesia risulti inefficace, e quindi bisogna rimandare in seconda seduta il completamento della strumentazione, con applicazione di una medicazione intermedia; la terapia antibiotica, a meno che non vi sia già un ascesso, risulta superflua.
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente
No, l'anestesia il suo effetto la fatto benissimo. Quindi la cosa migliore da fare sarebbe finire la devitalizzazione al piu presto?