Utente 351XXX
Buongiono Dott. Catania,
buongorno a tutti.
Proseguo qui la discussione precedente dell'8 ottobre (nodulo isoecogeno) perchè non so come tornare nuovamente visibile.
Stamattina ho eseguito l'ecografia al Regina Elena, la quale non ha detto niente di più della precedente, anzi è stata molto più sintetica: nodulo solido di circa mm 9 nel QSE destro. Si esegue ago aspirato del nodulo.
Non segni di complicazione dopo la procedura.
Dopo l'agoaspirazione sono tornata dall'oncologo il quale mi ha detto che l'esame potrebbe rivelare cellule di un fibroadenoma e che quindi andrebbe ricontrollato a breve (3 mesi), oppure potrebbero esserci alcune cellule atipiche e perciò andrebbe tolto.
In poche parole mi conferma ciò che lei mi aveva anticipato.
Ma io sono molto in ansia, cosa significa cellule atipiche? Lei mi dice che non sembra preoccupante in senso oncologico, ma allora perche mi prospetta l'eventualità di asportarlo?
La ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già risposto sulla precedente discussione (nodulo isoecogeno)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se ha da porre altri quesiti continui ad utilizzare la precedente discussione per evitare l'intersecarsi dei post.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com