Utente 576XXX
Gentile Dott
Il 29 Gennaio ho eseguto un esame (rm mammella, di base e M. do C. bilat.)oggi ho ritirato il referto, vorrei che mi aiutasse a comprendere:
Esame condotto con sequenze FSE ed SPGR, con acquisizioni dinamiche dopo M di C presenza bilateralmente di innumerevoli foci di enhancement aspecifici per le piccole dimensioni ( BI-RADS 3)si segnala inoltre la presenza di areola di enhancement di morfologia irregolare del diam. di 7 mm in sede retroareolare profonda (BI-RADS 4)per cui si consiglia correlazione ecografica mirata ed eventuale verifica istologica o follow up con RM
Grazie, cordiali saluti

[#1]  
Dr. Roberto Saccozzi

20% attività
0% attualità
4% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Gentile Signora
La sigla BI-RADS è una scala da 0 a 5 per definire focolai mammari , il valore 5 è sinonimo di sospetto. Nel suo caso, dato che l'esame è stato effettuato anche con mezzo di contrasto (m.d.c.), il referto di BI-RADS 4 è meritevole di ulteriori accertamenti strumentali (mammografia o ecografia mirata) e bioptici( per esempio biopsia con mammotome).
Dr. Roberto Saccozzi
roberto.saccozzi@gmail.com

[#2]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
concordo pienamente con il collega Saccozzi che
sulla "si segnala inoltre la presenza di areola di enhancement di morfologia irregolare del diam. di 7 mm in sede retroareolare profonda (BI-RADS 4)"
ci sia l'indicazione ad una biopsia per l'accertamento istologico con Mammotome.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com