Utente
Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni. È da quasi un anno che sento bruciore e sensazione di calore alla gola, linfonodi sotto le orecchie lievemente ingrossati e spossatezza. Ho consultato diverse volte nell arco dell anno il mio medico curante, il quale però non ha mai parlato di tumori. Ho rimosso quest anno tutti e 4 i denti del giudizio (l ultimo a fine maggio). Ho fatto esami ematochimici con inclusi esami per MONONUCLEOSI due volte, 1 a settembre e l l altro a novembre, entrambi con valori nella norma. Ad oggi non so se preoccuparmi, il mio medico dice che al tatto i miei linfonodi non li sente cosi grossi da doversi preoccupare e la gola non presenta arrossamenti o placche. Secondo voi come dovrei procedere? Aggiungo che mi ha prescritto 1 settimana di integratore a base antinfiammatoria e in quella settimana mi era passato tutto tranne il lieve gonfiore dei linfonodi da me percepito. Come dovrei procedere?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non deve fare nulla perche' I linfonodi aumentati di volume possono essere palpabili per molto tempo e non ha alcun significato patologico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com