Utente
Buongiorno a tutti sono un ragazzo di 37 anni che soffre di rcu da 18 anni.

Sono in cura con mesavancol anche se da qualche anno non faccio la colonscopia.


Avverto da mesi una sensazione di tensione nel colon sinistro all'altezza del sigma (credo) che quasi preme la vescica.


Ho già prenotato per la colonscopia e sono in attesa degli esami del sangue fatti venerdì mattina ma sono preoccupato che non sia un tumore o qualcosa di brutto perché con i farmaci, l'alimentazione e i fermenti ottengo benefici e vivo bene ma questa sensazione non scompare.


Sento una pressione del colon sulla vescica che mi invita alla minzione.
Un po meno di un dolore, un po più di un fastidio.
Con la mesalazina e l'alimentazione, le feci sono formate e non vedo muco ne sangue.
Se sgarro però, precipita tutto in un paio di ore, con muco e sangue.


Le feci stamattina erano formate anche se alterno giornate si e giornate no.

Sono sicuramente infiammato perché se mangio male sto malissimo subito.


Sono leggermente sovrappeso 175x80 kg, faccio palestra e non ho altri disturbi, a parte una fistola perianale che devo operare a breve.


I miei sintomi sono compatibili con un tumore del colon?
nel retto non c'è nulla perché ho fatto ecografia transanale e, oltre la fistola, non c'era nulla.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto.
Non è corretto aprire un altro consulto analogo in altra area.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Non lo sapevo. Speravo di leggere il parere di un oncologo. All ultima domanda non mi ha risposto. Attraverso il ge ho fatto un ecografia transanale rotativa. Hanno trovato la mucosa rosea e integra. Solo emorroidi e la famosa fistola. Mi chiedevo se questo esame arriva fino al sigma dove io ho fastidio.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno, ho ritirato gli esami del sangue completi e il mio medico curante che è anche gastroenterologo mi ha confermato che non ci sono valori fuori dalla norma. Fatta eccezione per la calprotectina che è altissima. La pcr e la ves sono bassissimi e nei parametri. Qualsiasi altra cosa è nei parametri. Il medico mi ha suggerito, prima di ogni altra cosa di fare un esame delle feci completo con coprocoltura e parassitologico. L'unica cosa che non ho capito è se la mesalazina, i fermenti lattici e i clismi di clipper possono influire in qualche modo sull esito di questo esame. Il dottore non mi ha saputo rispondere.