Utente
Salve sono Enza, vorrei un vostro parere.
A novembre 2019 diagnosticato carcinoma al seno positivo agli er 60% prg 40% her2 (0) ki 67 25%eseguo chemio neoadiuvante 4 rosse e 4 taxolo, intervento a giugno con seguente esito: al seno regressione quasi totale (residuo 1mm) sono presenti però nell'intraoperatorio 5 linfonodi nel pacchetto sentinella e dal definitivo istologico 6/21 linfonodi in regressione di carcinoma lobulare positivo er 60% her2 (0) ki 67 1%.
Proseguo con radio mammella e linfonodi sovraclaveari e terapia ormonale exemestane
Vorrei chiedervi se il protocollo è corretto e quanti sono in questo caso i linfonodi interessati?
(6 oppure 11 perché bisogna aggiungere i 5 risultati positivi all'intraoperatorio) e poi come mai malgrado ki 67 pari ad 1% erano già interessati diversi linfonodi?
Che aspettative possono esserci realisticamente?
Attendo fiduciosa vostra risposta.
SALUTI.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Enza c'è tanta carne al fuoco. Le consiglierei di ripostare con il copia incolla aggiungendo alcuni dettagli nel nostro blog Ragazze Fuori di Seno frequentato da utenti che ha anche più di 6 linfonodi metastatici e tante hanno scritto la loro storia dopo 20-30 anni dall'intervento.

Se desidera un approfondimento ( e quando le rispondero' glielo comunichero' anche qui)
Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).

Questo e’ il link dove ripostare

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-15286
.html

La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali e se ha una familiarita’ per tumore al seno ed ovaio.
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome . Enza va benissimo ma se vuole anche anche di fantasia se lo desidera
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME

L’aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Salve sono Enza, vorrei un vostro parere.
A novembre 2019 diagnosticato carcinoma al seno positivo agli er 60% prg 40% her2 (0) ki 67 25%eseguo chemio neoadiuvante 4 rosse e 4 taxolo, intervento a giugno con seguente esito: al seno regressione quasi totale (residuo 1mm) sono presenti però nell'intraoperatorio 5 linfonodi nel pacchetto sentinella e dal definitivo istologico 6/21 linfonodi in regressione di carcinoma lobulare positivo er 60% her2 (0) ki 67 1%.
Proseguo con radio mammella e linfonodi sovraclaveari e terapia ormonale exemestane
Vorrei chiedervi se il protocollo è corretto e quanti sono in questo caso i linfonodi interessati?
(6 oppure 11 perché bisogna aggiungere i 5 risultati positivi all'intraoperatorio) e poi come mai malgrado ki 67 pari ad 1% erano già interessati diversi linfonodi?
Che aspettative possono esserci realisticamente?
Attendo fiduciosa vostra risposta.
SALUTI.

[#3] dopo  
Utente
Il link da lei fornito mi riporta ad una pagina inesistente.

[#4]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho appena risposto sul blog
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com