Utente
Buongiorno,
Vi chiedo un consulto riguardo il mio sorriso.
Non sono sicuro che il problema sia propriamente ortodontico: quando sorrido il labbro superiore si alza in maniera diversa e asimmetrica nelle due parti divise idealmente dal filtro.
Da ciò deriva una differente visione dei denti, che da una parte si vedono a partire dalla base delle gengive, con il labbro che assume anche forma diversa, mentre dall'altra i denti si vedono di meno e il labbro risulta non tanto assottigliato, ma un po' più spesso. Sto già facendo un trattamento per una malocclusione di seconda classe, ma non so se il problema sia legato a questo.
Allegherei volentieri una foto ma non penso che su questo sito sia possibile.
Aspetto un riscontro da parte vostra e vi ringrazio molto.

[#1]  
Dr. Alessandro Fedi

24% attività
20% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Se le cose sono così come le descrive , lei ha avuto una buona intuizione. Difficilmente l'ortodonzia potrà risolvere l'elevazione asimmetrica del labbro superiore.
Purtuttavia potrebbe chiedere al suo ortodonzista di valutare un'eventuale correzione del piano occlusale qualora obliquo e comunque ricorrere alla fisioterapia speciale stomatognatica o logopedica.

Caramente
Dr.Alessandro Fedi Spec.Ortognatodonzia Gnatologo Psicoterapeuta con Ipnosi www.guardachesorriso.com www.journal.studiofedi.com/ www.ipnosiodon