Utente
Gentile Dottore, ho 46 anni, alto 1,72 e peso 105 kg, premetto che ho lavorato per oltre 20 anni come magazziniere e dal 2002 lavoro sedentario, nel 2003 da una RM è risultato: L3-L4 dimensioni del canale spinale ristrette cause congenite, L4-L5 minime irregolarità delle limitanti somatiche, L5-S1 parziale impegno del forame di coniugazione di sx. con probabile conflitto interessante la radice nervosa L5 omolaterale.
In questi anni ho sempre avuto mal di schiena, la gamba sx. intorpidita e dolorante nella parte posteriore e inguine, difficoltà a stare seduto o coricato per lungo tempo; Ho fatto fisioterapia di ogni genere e infiltrazioni peridurali senza ottenere grandi benefici. In questo periodo i dolori alla gamba e parte dorsale si sono accentuati, inoltre, ho dolore anche alla parte dorsale e un formicolio alla mano dx.
Ho ripetuto la RM ed è risultato: colonna dorsale segni di spondiloartrosi, tratto T7-T8 disco disidratato, T10-T11 disco deborda in posizione posteromediana, impronta il legamento longitudinale. Colonna lombosacrale: segni di spondiloartrosi, tratto L5-S1 è lievemente disidratato deborda largo raggio, riduce forami intervertebrali.
Chiedo gentilmente se mi aiuta a capire questa nuova situazione con parole comprensibili e cosa posso fare.
Grazie molte per la disponibilità.


[#1]  
Attivo dal 2006 al 2013
gentile utente,
la sua colonna vertebrale, nonostante la sua giovane eta' ( in ortopedia si è vecchi dopo i 70 aa di età)negli anni e soprattuto per il lavoro che ha fatto (magazziniere, ora sedentartio di certo non l'hanno aiutata. per di più c'è il peso non indifferente rispetto la sua statura....le hanno mai consigliato di perder peso.
allo stato attuale lei dovrebe sottoporsi ad un ciclo di terapia medica, portare un busto e soprattutto perdere peso, condizione quest'ultima che se non seguita va ad inficiare le altre terapie.
la risposta della RM depone per una colonna vertebrale molto sofferente che se non aiutata da questi consigli basiliari dati andrà sempre peggiorando, sino al blocco completo del busto ed arti inferiori.....prenda una decisione e si faccia consigiare da un collega del luogo.

[#2] dopo  
Utente
inanzitutto grazie per l'immediata risposta, aggiungo, non per giustificarmi che il mio sovrappeso è una condizione che mi porto da piccolo, comunque, ho provato diverse diete e, pur riuscendo a dimagrire 25 kg., con il tempo li ho ripresi tutti.

[#3] dopo  
Utente
gentile Dottore, chiedo per cortesia se mi spiega quanto appresso con parolesemplici: T10-T11 disco deborda in posizione posteromediana, impronta il legamento longitudinaletratto. L5-S1 è lievemente disidratato deborda largo raggio, riduce forami intervertebrali.
grazie