Attivo dal 2009 al 2010
è da tempo,un anno forse, che soffro di dolore inguinale che si irradia all'interno coscia,presumibilmente per attività sportiva praticata male. infatti mi ricordo che avvertivo un dolore abbastanza forte soprattutto durante gli esercizi per gli adduttori, ma un pò per pigrizia un pò perchè non gli davo troppa importanza,ho trascurato la situazione.
adesso a distanza di qualche mese e ad attività sportiva interrotta, avverto sempre questo dolore costante anche se leggermente più lieve. palpando nell'interno coscia mi sono accorta di avere su un muscolo o tendine non so, una massa mobile molle molto poco dolorante. l'ho fatta vedere al medico curante e pare sia un muscolo ingrossato.
dato il dolore nella zona interessata e il fatto che dalla parte opposta questa specie di massa non c'è, sto pensando di tornare dal medico e farmi prescrivere un'ecografia. un muscolo stirato e non curato,può assumere questa forma?
oppure cosa potrebbe essere? da quanto ne so,se si trattasse di un nodulo dovrebbe essere fisso e duro.
grazie

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile signora è necessario una valutazione clinica accurata per fare una diagnosi quantomeno attendibile e valutare poi anche l'esame ecografico che deve essere eseguito. Sarà poi lo specialista ortopedico a stabilire se fare o meno altri accertamenti diagnostici
per decifrare la diagnosi esatta di questa massa mobile e come curarla.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -