Utente
Buongiorno, il 17 febbraio ho subito la rottura del tendine achilleo, il 21 febbraio dopo aver subito l’operazione di tenorrafia ho tenuto per 30+30 gg il gesso. Ora da 15 gg. Ho iniziato la riabilitazione ma ho notato una aderenza che mi tira parecchio e appunto questa la mia preoccupazione perché ora riesco anche a fare dei passi senza bastoni ma vorrei sapere in media quanto tempo ci vuole per scollare aderenze di questo tipo. grazie

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Egr. sig. Luciano, è normalissimo questo disturbo; ancora vi sono tutti i postumi dell'intervento chirurgico e della riparazione del tendine; i tempi sono lunghi e così la riabilitazione che dovrà essere accorta e costante.
Massaggi, ginnastica propriocettiva, ionoforesi, idrochinesiterapia, nuoto e nuoto pinnato, fatti bene, seguito dal Fisiatra con il fisioterapista, in genere in cinque, sei mesi può riprendere bene.
I tempi sono variabili e dipendono da tanti fattori, ma certamente una valida guarigione clinico-funzionale non avverrà prima dei suddetti.
Cordiali saluti
Alessandro Caruso
Messina
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, da qualche giorno ho terminato la fisioterapia (20 sedute), sto eseguendo dello streching e delle camminate di circa 50/60 min. in piano, per recuperare ulteriormente vorrei un consiglio perché ho ancora presente una aderenza che proprio in questi giorni mi sta facendo un po’ male, ( si starà staccando?) posso eseguire qualche esercizio specifico per aiutare il tendine a liberarsi?. Grazie