Utente
Gentili Dottori, giorno 17/08/2010 durante una partita di calcetto ho subito una valida distorsione tibiotarsica caviglia dx. Dalle radiagrafie non è risultato nessuna lesione ossea, ma su parere dell'ortopedico ho indossato una cavigliera bivalve per 30 giorni a causa del trauma subito dal legamento. Dopo circa due mesi 8/10/2010 ho effettuato una risonanza magnetica di cui vi chido un consulto:

"l'esame è stato eseguito mediante acquisizione sul piano assiale e coronale con sequenze TSE-T2 pesate.
Sono, inoltre, state eseguite delle acquisizioni sul piano sagittale in stir, GE-T1 pesata e spin-echo T1 pesata.
Esiti di pregressa lesione del ligamento peroneo-astragalico anteriore.
Non alterazioni a carico delle altre strutture ligamentose peri-astragaliche.
Non alterazioni a carico del ligamento a "siepe".
Non alterazioni a carico delle strutture tendinee e muscolari della regione in esame.
Modesto versamento intra-articolare.
Si suggerisce valutazione specilistica ortopedica."

Vi chiedo un parere sulla possibilità di ricominciare l'attività sportiva
Resto in attesa di una Vostra gentile risposta
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Riprenda una moderata attivita' sportiva come nuoto e cyclette inizialmente per circa 1 mese, quindi cominci a effettuare una corsa leggera senza cambiamenti di direzione; in caso di dolore sulla zona esterna della caviglia e/o instabilita' sara' opportuno una visita specialistica ortopedica per le cure del caso.
( durante l' attivita' sportiva le consiglio di indossare una cavigliera per legamenti).
Mi faccia sapere, cordialmente la saluto.
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dott. D'Arrigo,
la ringrazio per la Sua pronta risposta e i Suoi consigli. Le volevo chiedere se data l'indicazione del referto dovrei rivolgermi comunque ad un ortopedico o se per il momento mi consiglio solo di iniziare una leggera attività sportiva?
RingraziandoLa per la cortese attenzione Le porgo i imei Cordiali saluti.
Carlo

[#3]  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Per il momento inizi progressivamente questo tipo di attivita', se dovessero persistere i disturbi si rivolga ad uno specialista di zona.
Cordialmente.
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dott. la ringrazio ancora per gli utili suggerimenti che mi ha fornito. Venerdì ho effettuato 10 minuti di allenamento su cyclette e Sabato scorso ho iniziato una leggera scorsetta per circa 10 minuti. Le devo confidare che ho ricevuto un feedback davvero positivo da parte del legamento, nessun affaticamento e un leggero formicolio in tutto il corpo causato, probabilmente, dalla scarsa forma fisica.
La ringrazio per l'attenzione e Le porgo i miei Cordiali Saluti
Carlo

[#5]  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Continui cosi', progressivamente, mi aggiorni periodicamente sulle evoluzioni del caso.
Cordiali saluti
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia