Utente
per frequenti mal di schiena e dolori dal collo verso la spalla destra, mi sto sottoponendo a diversi esami e analisi.
dalle rc rachide in toto in ortostasi ho avuto il seguente referto e vorrei sapere il Vs. parere.
"Troco-scoliosi destro convessa del tratto lombare con accenno a curva di compenso dorsale controlaterale. Lieve Asimmetria delle creste iliache. Accentuazione della lordosi fisiologica lombare".
Preciso che ho 43 anni e circa 3 anni fa per forti dolori lombari feci altre radiografice dalle quali fu riscontrata Spondilosi sia cervicale sia lombare sia dorsale. Dopo un breve ciclo di fisioterapia ho avuto un lieve miglioramento.
A parte un Vs. parere sulle mie ultime RX vorrei chiederVi come si vede la Spondilosi dalle RX (visto che in queste ultime non e' scritto nulla a riguardo)? Ed inoltre i dolori al collo-spalla-braccio che si diramano fin sopra il seno destro e sotto il braccio possono dipendere da questa troco-scoliosi?

grazie
anna

[#1]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la radiografia del rachide in toto in ortostasi non serve per valutare la spondilosi, cioè la degenerazione artrosica della colonna, per questo non hanno scritto niente. Inoltre solo una visita può dire se i suoi sintomi sono correlati o no alla scoliosi, ma credo che col dolore a collo e braccio la scoliosi c'entri poco. Faccia una visita ortopedica o fisiatrica, lo specialista probabilmente le farà fare altri accertamenti come la RM del rachide lombare e cervicale per studiare meglio le cause del suo dolore. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it