Utente
Salve, ho effettuato radiografie dopo incidente stradale e l'esito è il seguente: l'esame eseguito sui piani ortogonali dei segmenti richiesti ha evidenziato l'aspetto rettilineo del tratto cervicale con accentuazione della lordosi lombare, blocco vert. delle vert.c5ec6,spondilosi angolo antero-inf. di C4 e spondilosi anteriore del trat.medio-distale dorsale, riduzione degli spazi intersomatici tra C6-C7 e L5-S1. Da quel giorno in particolare e anche prima ho sempre dolori alla schiena nel tratto sacrale, mal di testa e senso di orecchio SX "tappato"; molto spesso ho torcicollo e una fitta alla spalla SX, spalle che scricchiolano, mal di testa accompagnato più delle volte da nausea; volevo sapere che tipo di terapia devo fare oltre che assumere degli antidolorifici,solo per poter stare un po' senza sentire questi dolori? i sintomi che ho corrispondono all'esito delle RX?

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile signora, lei non riferisce nulla dell'incidente stardale subìto ne della diagnosi fattale al P. S. dove credo si sarà recata.
Dove ha subito il trauma ? in che distretto corporeo?
Alla spalla sinistra ed al collo, verosimilmente :
Il referto della radiografia evidenzia una rettilineizzazione del segmento cervicale del rachide, con contrattura del segmento cervicale .
Ma null'altro in vari settori scheletrici.
I sintomi che accusa sono verosimilmente postumi di un trauma globale riportato , ma solo visitandola accuratamente e studiando l'anamnesi e la etiologia del trauma da lei riportato si può fare una diagnosi accurata e programmare un trattamento terapeutico idoneo.
Cordiali saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -