Utente
salve ho un quesito da porre che riguarda mia madre,a 57 anni,ha un dolore alla schiena,che sta curando con iniezioni di bentelan e toradol,finito l effetto il dolore si ripropone,coaudivato con pillole di tauxib,ma e la stessa cosa,preciso che abita in una zona di mare da tanti anni ed e molto umida,infatti a molti problemi di artrosi,ha fatto un infinita di esami anche marcatori tumorali tutto ok,RX colonna vertebrale indica solo una bronchite non curata bene,spirometria ok,per ultimo risonanza magnetica che posto il risultato,CANALE SPINALE PRESENTA NORMALE AMPIEZZA.DIFFUSE ALTERAZIONI SPONDILOSICHE.IPOINTENSO IN T2 PER FENOMENI DISIDRATATIVI DISCO INTERSOMATICO TRA L3-L4. BULGING DELL ANULUS L3-L4.SALIENZA POSTERIORE DELL ANULUS L5-S1.DUE PICCOLINI NUCLEI ANGIOMATOSI SU SOMMA L5-L3.MI HANNO CONSIGLIATO TERAPIA CON INIEZIONI DI OZONOTERAPIA,CHE CONSIGLIATE GRAZIE

[#1]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
16% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Buonasera,

Cominciamo col dire,cose,le sconsiglio vivamente: l'ozonoterapia.
Non esiste in letteratura scientifica alcun lavoro che dimostri una validità di questa terapia, mentre sono numerosi i casi di complicanze in pazienti che sono stati sottoposti a questa procedura.
Il mio consiglio e' di effettuare, se ancora non l'ha fatto, un consulto presso un ortopedico esperto di patologia vertebrale e di utilizzare, nelle fasi di dolore una cintura lombare o un busto ortopedico.
La colonna di sua madre presenta un'artrosi con degenerazioni discali (discopatie), sicuramente un ortopedico troverà il modo per farla stare meglio.

Un cordiale saluto.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com