Utente
Salve,
gioco a calcetto una volta alla settimana per circa 1 ora.Da circa 1 mese,terminata la partita,avverto una sensazione di indolenzimento associato a lieve dolore nella parte posteriore del gionocchio destro.Il dolore aumenta quando piego il ginocchio e raggiunge la massima intensità il giorno seguente all'attività fisica.Dopo un paio di giorni regredisce lentamente fino a scomparire dopo 4-5 giorni.Il ginocchio non presenta gonfiore e nella parte posteriore non vi è alcuna protuberanza che potrebbe condurre ad una cisti di Baker.Ho notato che il dolore scompare molto velocemente se assumo un anti-infiammatorio(Airtal-Aceclofenac).Potrebbe essere una tendinite?
Grazie

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
RAPALLO (GE)
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere una tendinite, come potrebbe essere una iniziale cisti di Baker, come potrebbe essere una lesione meniscale, come potrebbe essere una semplioce sinovite, ecc.
Come vede, caro utente, le probabilità possono essere tante. Sono proprio questi i casi in cui la visita dello specialista ortopedico è dirimente sulla probabile origine del dolore e dei fastidi. Certamnente sarà opportuno effettuare anche degli esami strumentali ma a questi provvederà a consigliarglieli l'ortopedico dopo che l'avrà visitata.
AUguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net