Utente
Buongiorno,
ho 33 anni ho giocato per oltre 20 anni a calcio a livello agonistico fortunatamente senza rompere mai niente. Adesso partecipò ad un torneo amatoriale a 7 e durante una partita, da solo con gamba alzata ho fatto un movimento distorsivo al ginocchio senza coppiere la palla. Ho sentito subito un click-click interno al ginocchio. Appena ho appoggiato il piede a terra si è formata una piccola pallina sotto il ginocchio verso la parte interna. Con ghiaccio e' subito sparita però il giorno dopo ho fatto fatica a camminare sentendo sempre dolore sotto il ginocchio nella parte interna. Tramite parere pronto soccorso ho preso le stampelle e richiesto tramite dottore di base una RMN con il seguente esito:
Versamento intrarticolare.
Menisco esterno e' regolare.
Rottura del menisco mediale a livello del corpo-corno posteriore con lussazione di un frammento meniscale a livello della gola intercondiloidea.
Regolari i legamenti crociati ed i legamenti collaterali.
Assenza di alterazioni significative delle cartilagini articolari.
Assenza di lesioni ossee focali.

Sicuramente farò una visita ortopedica, nel frattempo volevo chiedere un consulto. faccio una premessa il ginocchio adesso risponde bene, ho tolto le stampelle, cammino, lo fletto, lo piego e non ho segni di cedimento, niente dolori posteriori al ginocchio. Sento sempre dolore sotto il ginocchio parte interna quando tengo dritta la gamba e spingo il ginocchio verso dietro e quando punto le dita dei piedi e spingo il ginocchio verso l' esterno, domanda?

- e' necessaria un' operazione per potere giocare a livello amatoriale e per effettuare altri tipi di sport saltuari (sci, tennis, ecc.);
- perché continua a farmi male davanti quando si è rotta la parte posteriore;
- la lussazione può rientrare naturalmente o necessita di
un intervento;

grazie mille.

[#1]  
Attivo dal 2013 al 2014
Buongiorno!
L'operazione in una rottura meniscale che sia meccanicamente significativa è necessaria per eliminare la spina irritativa che provoca il dolore. La sua sembrerebbe una lesione chirurgica, anche se la visita e la visione degli esami sono insostituibili per iniziare un percorso terapeutico.

Il dolore nel nostro corpo è spesso irradiato: ho la sciatica, ma in realtà il problema è alla schiena... può succedere così anche nel ginocchio.

Il menisco rotto può anche "ridursi" cioè tornare al suo posto. Il problema è che se la lesione è instabile può uscire e rientrare a piacimento facendo alternare benessere a sofferenza. L'attività sportiva facilmente può determinare lussazioni del menisco rotto.

Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
Prima di tutto volevo ringraziarla ed aggiornarla sul mio infortunio.
Dopo visita ortopedica di giovedì 28 marzo come da RMN si è evidenziata rottura MM a manico si secchio. Valutate le condizioni stabili e di movimento del mio ginocchio, l'età e il tipo di rottura abbiamo deciso per un intervento urgente con tentativo di sutura.
Venerdì 29 sono stato operato, l' intervento è riuscito mettendo 4 punti. Adesso sono a casa per la degenza e la riabilitazione post-operatoria che durerà 8 sett.
Ho tutore a gradi che tiene la gamba bloccata dritta con esercizi di sblocco 4/5 volte al giorno con modifica graduale dei gradi ogni 2sett. Stampelle con carico nullo/sfiorante per 2 sett. E progressivo ogni 2 sett. Ormai sono passati 10giorni ed ho seguito alla lettera quanto scritto dal' Ortopedico, addirittura senza neanche far sfiorare il piede del ginocchio operato.
Se possibile le faccio una domanda.
Purtroppo stamattina in bagno sono scivolato facendo partire la stampella del ginocchio operato, per non cadere ho appoggiato il piede sbattendo un po' il tallone con tutto il mio peso.
La mia paura è di aver compromesso la cucitura o comunque la fase di cicatrizzazione, secondo Lei è possibile?
Grazie mille

[#3]  
Attivo dal 2013 al 2014
E' molto difficile che sia successo qualcosa. Dipende dall'entità e dal tipo di trauma...

Le consiglio comunque di cotnattare il collega che l'ha operata per informarlo sull'accaduto.

Cordiali saluti