Utente
Salve, in data 28/02/2013 ho subito un intervento per la riduzione di una frattura del terzo medio della clavicola sx. L'intervento è stato eseguito con una placca e viti ed è andato a buon fine; alla visita di controllo del 8 aprile mi è stato detto che la guarigione procede spedita e senza problemi. Alla mia domanda se era possibile fare sport il medico è stato molto vago indicandomi il nuoto per riprendere la muscolatura ma senza specificare le tempistiche per poter reiniziare a giocare a pallavolo o solo a fare qualche palleggio. Nello specifico mi ha detto di evitare ogni attività sportiva per 2 mesi circa. Ha dato enfasi al fatto che un eventuale caduta porterebbe a rifrattura molto probabilmente. La mia domanda è questa: giovedì questo ho un torneo amatoriale di beach volley giusto per fare due tiri. Premettendo che non mi butterò in alcun modo proprio per evitare colpi; è possibile che la ricezione di qualche palla in bagher possa compromettere la guarigione? non ho alcun dolore ed il nuoto va benone. se necessario posso postare la lastra dell'8 aprile.

[#1]  
Dr. Michele Massaro

24% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADERNO DUGNANO (MI)
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
ALTAMURA (BA)
ORIA (BR)
BERGAMO (BG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
salve, non sarei così precipitoso, soprattutto perchè lei parla di uno sport che sollecita specificatamente l'articolazione scapolo-omerale, direttamente collegata con la clavicola.
prima di riprendere il volley farei passare tutto il terzo mese
saluti
Dr. Michele Massaro
www.protesiginocchioanca.com

[#2] dopo  
Utente
Il nuoto invece consiglia di continuare a farlo?

[#3] dopo  
Utente
Il nuoto invece consiglia di continuare a farlo?

[#4]  
Dr. Michele Massaro

24% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADERNO DUGNANO (MI)
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
ALTAMURA (BA)
ORIA (BR)
BERGAMO (BG)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
certo, può farlo tranquillamente
saluti
Dr. Michele Massaro
www.protesiginocchioanca.com