Attivo dal 2009 al 2014
Gentile dottore buongiorno, circa un mese e mezzo fa in palestra ho sollevato male un bilanciere, immediatamente ho sentito una fitta nella parte alta dx del gluteo, con il tempo il dolore si è evoluto spostandosi fino alla parte esterna del polpaccio e della caviglia destra. Ho fatto una risonanza magnetica lombosacrale con esito:

Esame eseguito da D11 al sacro per mezzo di sequenze FSE e T1-dipendenti acquisite su piani sagittali e sequenze FSE T2- dipendenti acquisite su piani trasversali. A livello L4 - L5 protrusione discale medio- laterale dx che occupa interamente il recesso epidurale giungendo a contatto con il sacco durale.
Nella norma il calibro del canale vertebrale.
Non sono evidenti alterazioni morfologiche o di segnale a carico del cono midollare, del filum terminale e delle radici della cauda equina.

Ultimamente il dolore è insopportabile soprattutto quando mi alzo dal letto, anche se sono sdraiato da 10 minuti, non so cosa fare ho provato ad andare dal fisioterapista ma non ho avuto miglioramenti.

Grazie mille, buona giornata.

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La sua storia e suggestiva per un'ernia del disco. Ne parli con il suo ortopedico.
Cordialità
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante