Utente
Una repentina rotazione del braccio mi ha causato una distorsione alla spalla.
Dopo ecografia alla spalla sx il referto medico specifica:
Non si apprezzano interruzioni della continuità dei tendini afferenti alla cuffia dei rotatori della spalla.
E' evidente peraltro un ispessimento con disomogeneità strutturale del sovraspinato; è presente inoltre modesta distensione della borsa subacromion deltoidea in un quadro di flogosi aspecifica.
Il medico di famiglia mi ha detto che il dolore può durare anche 6 mesi e che in sostanza bisogna avere pazienza, ma ad oggi dopo quasi 4 mesi il dolore è rimasto invariato. Specifico che il fastidio (anche forte) lo provo solo facendo certi movimenti con il braccio come ad esempio portare l'arto dietro la schiena o togliermi una maglia...
Vorrei ricevere dei consigli in quanto il dolore non accenna a diminuire.
grazie

[#1]  
Dr. Claudio Pedicelli

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente, la sintomatologia è abbastanza caratteristica del quadro di tendinopatia degenerativa del tendine sovraspinato con reazione infiammatoria della borsa.
E' una patologia che tende a cronicizzare, per cui oltre a una terapia antiinfiammatoria che il suo curante le avrà prescritto, sarà utile ricorrere ad un trattamento fisiatrico per cercare di ripristinare il trofismo del tendine.
Cordiali saluti
Dott. Claudio pedicelli
Specialista in Radiologia
Ecografia