Utente
Buongiorno,
ho 37 anni e sono diabetica e peso 110 kg, la scorso giovedì sono caduta di faccia battendo il torace e il braccio dx. recatami al pronto soccorso mi hanno fatto le lastre alla spalla e al torace è risultata una semplice contusione al braccio, mi hanno dato 10 gg di infortunio. dal giorno seguente ho come la sensazione di avere un guanto intorno alla mano e se provo ad usarla. per digitare al computer o col mouse mi partono delle scosse dolorose dal gomito.e le dita . soprattutto indice e medio formicolano. se la uso unpo' di più mi compare dolore nell'arco tra indice e pollicese tocco il muscolo nella parte esterna subito sotto il gomito mi fa male. primi giorni la mano si è gonfiata ora non più. permane un dolore anteriore alla spalla se sollevompesi o faccio particolari movimenti. chiedevo cosa posso fare visto che lavoro col computer e tra due giorni torno al lavoro. e cosa possa esserne la causa.
grazie

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Impossibile (oltre che vietato dalla Legge) fare diagnosi solo in base alla descrizione. Qualsiasi ipotesi, proprio in quanto tale, sarebbe del tutto inutile : potrebbe essere conseguenza della contusione a qualsiasi livello dell'arto superiore (spalla, gomito, avambraccio, polso o mano) oppure una sofferenza di una radice nervosa cervicale. La sola cosa da fare è parlarne con il medico curante che, dopo averLa visitata deciderà se occorrano accertamenti particolari e /o se sia necessario indirizzarLa nuovamente al Pronto soccorso.
I tenga aggiornati se vuole
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
buongiorno dopo il controllo ortopedico mi hanno detto che ho una contusione del nervo radiale. sono tornata al lavoro, ora il problema è che uso il computer e in questi giorni invece di migliorare il dolore sta peggiorando. il lunedì arrivo che la mano mi fa male solo in alcuni movimenti e mantiene sempre una sensazione di bruciore e pesantezza. poi inizio ad usarla col computer (provo ad usare solo la sinistra ma è quasi impossibile), ed aumenta il formicolio, il bruciore, compare la sensazione di insensibilità (ogni tanto mi cadono le cose) , inizia a farmi male il pollice, lo spazio fra pollice ed indice , l'indice, e il monte di venere. inoltre mi compaiono delle scosse che partono dal gomito, soprattutto e più dolorose la notte e come se avessi dei crampi. mi è comparso un dolore tra spalla e collo. chiedevo cortesemente cosa posso fare oltre a prendere antidolorifici e vitamina, se poteste darmi delle indicazioni. grazie

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se Le è stato detto che ha "una contusione del nervo radiale" immagino che Le abbiano detto anche il livello (ascella, braccio, gomito, ecc) e il tipo di lesione. Immagino che Le sia stata fatta una EMG (elettromiografia) e che Le sia stato anche detto quali possono essere le conseguenze e i tempi di recupero non brevi (in base al tipo di lesione). Sempre in base al tipo di lesione si decide il trattamento appropriato che può comprendere cure mediche (cortisone, acetil-carnitina, acido alfa-lipoico, ecc), cure fisiche (per esempio elettrostimolazione dei muscoli eventualmente coinvolti), fino all'intervento chirurgico (in genere per esplorare il nervo e liberarlo da possibile compressione ad esempio dovuta a tessuto cicatriziale), ma quest'ultimo solo se si accerta un mancato miglioramento.
Non posso quindi darLe indicazioni di nessun genere. Posso solo suggerire di chiarire con gli specialisti che La seguono qual è il Suo quadro clinico, quali sono le cure possibili, quali possono essere le Sue aspettative, e in che tempi (settimane? mesi?). Nel dubbio può essere utile consultare un neurologo che poi La riveda anche più volte a distanza di tempo per controllare l'evoluzione.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#4] dopo  
Utente
la ringrazio per la risposta. in realtà l'ortopedico mi ha solo visitata e prescritto la vitamina dicendomi poi di tornare se fra 20 gg continuava il dolore. le chiedevo l'uso può peggiorare il problema o devo sforzarmi di usarlo nonostante il dolore prendendo l'antidolorifico. provvederò al più presto a contattare un neurologo.
grazie

[#5]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Deve evitare qualsiasi gesto o comportamento che provochi dolore, formicolio, bruciore, scossa, ecc
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it