Utente
Buongiorno sono una ragazza di 28 anni e da tre giorni zoppico. Il mio ginocchio destro non ha la forza per sostenermi. Non riesco a distenderlo da in piedi né a caricarlo, e non posso camminare. Non capisco il perché. Nell ultimo periodo ho fatto tanta attività sportiva, tanti affondi, squat e stacchi. Ma non mi hanno dato apparenti dolori. So di aver preso parecchi colpi al ginocchio e l ho avuto livido (un giorno mi sono data contro un bilance proprio sulla rotula, ho avuto male, brividi dal dolore ma nulla di preoccupante). Poi una settimana fa sono andata a correre con un gruppo della palestra, per circa un ora e un quarto ad una velocità eccessiva per me e non ero abituata a correre in strada, soprattutto per tanto tempo di fila e così velocemente. Di solito corro in palestra sul tappeto massimo 15 minuti. Da quel giorno ho avuto male ad entrambe le ginocchia (nulla di troppo eccessivo, le sentivo stanche, doloranti internamente, non in un punto preciso) e dopo qualche giorno ho iniziato a camminare molto lentamente, a causa del dolore. Tre giorni fa però, quindi a distanza da una settimana dalla corsa, mi sono svegliata zoppicante dal ginocchio destro. Il ginocchio non mi regge in piede. Non posso caricare il mio peso su di lui, non ha la forza. Mi cede. Sto prendendo Oki e tachipirina e mettendo tanta arnica e assumendo aria orale. Ad oggi non ho male al ginocchio. Ma non capisco perché non mi permette di camminare. Sono a riposo. Sto a letto e cammino il meno possibile. Oggi mi è sorto anche male alla zona lombare. Ma io convivo perennemente con il mal di schiena da anni. E zoppicando vedo che forzo la zona lombare. Cosa devo fare? Grazie a chi risponderà.

[#1]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buongiorno. Potrebbe essere solo una condropatia perchè l'ho sovraccaricato. Faccia una risonanza per capire meglio. Nel frattempo stop allo sport. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua celere risposta. Si sono ferma dallo sport e sono a casa a riposo. Una contropatia cosa sarebbe esattamente? Per la risonanza o i raggi vorrei aspettare a farli, per vedere se passa tutto stando a riposo e assumendo farmaci e mettendo il ghiaccio, senza ricorrere subito alle varie visite. Quanto dovrei stare a riposo e quando potrò riprendere lo sport?grazie ancora. Saluti

[#3]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
La condropatia è l'infiammazione della cartilagine che può diventare lesione cartilaginea (fissurazione, distacco). Stop sport fino alla scomparsa dei sintomi.
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per le sue celeri risposte. Oggi riesco a poggiare molto di più il piede. Sento che il ginocchio pian piano sta riacquistano forza, ma zoppico ancora e cammino solo per andare da una stanza al altra qualche minuto al giorno per non stare sempre sdraiata. Le chiedo un ultima cosa: secondo lei lunedì posso riprendere a lavorare anche se sono ancora zoppicante e il ginocchio non è ancora del tutto stabile? O e' meglio non affaticare il ginocchio anche se sento che sta recuperando?. Faccio un lavoro in cui sto otto ore in piedi e sollevo anche dei pesi. Sono un po' stufa di stare in mutua, ma non sapendo se sarà peggio ricominciare subito a camminare e stare in piedi non so come comportarmi. Grazie ancora e saluti

[#5]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Io starei a casa fino alla scomparsa dei sintomi e al recupero della forza. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno grazie mille per le sue risposte. Ho prenotato l ecografia per giovedì mattIna per ecografia al ginocchio destro. Ad oggi il ginocchio lo sento più forte ed è sceso. Non è forte al 100 per cento ma sto meglio. Zoppico poco ma devo camminare piano piano e non forzarlo. Il punto è che adesso ho il ginocchio sinistro che appena cammino lo sento tutto per fatti suoi. Mi fa come sbandare. Non so che fare. Se fare l ecografia al destro visto che mi ha dato problemi o se non serve più a nulla visto che adesso sto meglio. E non so se eventualmente fare l eco al sinistro visto che adesso lo senTo fragile. Come devo comportarmi?grazie ancora

[#7]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Buongiorno. Io farei la risonanza che fa vedere bene tutte le strutture del ginocchio. I problemi all'altro ginocchio sarebbero dovuti al fatto che carico di più su di lui per evitare di sforzare il destro.
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#8] dopo  
Utente
Immaginavo. La ringrazio. Sono proprio contraria alla risonanza. È una cosa che mi spaventa. Dice che l ecografia sia inutile?grazie ancora

[#9]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
L'ecografia fa vedere superficialmente, mentre le strutture profonde non le vede. Se é claustrofobico ci sono delle apparecchiature aperte dove mette solo il ginocchio dentro. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno gentilissimo dottore. Ho eseguito l ecografia. Il medico che ha fatto l esame ha detto che non ha rivelato nulla, nessun versamento, è tutto a posto. Ha solo riscontrato che in entrambe le ginocchia ho la presenza di una borsa bella parte "dietro". Ma ha detto che evidentemente è una mia caratteristica visto che ce in entrambe. A questo punto non so cosa pensare. Ne cosa fare. Se ha detto che è tutto ok, perché zoppico? Perché sento la rotula Tutta per fatti suoi e dopo un po' che cammino e cammino pianissimo e poco, il ginocchip mi si inchioda? O cede? Non me lo spiegp.

[#11]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Gliel'ho avevo detto che l'ecografia va vedere superficialmente ma non le strutture profonde che si vedono con la risonanza. Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it