Utente 483XXX
Buongiorno gentili dottori.

Da circa 40 giorni sono stato operato x pulizia menisco e legamento anteriore artificiale.

A detta del medico con esito perfetto.

Ho abbandonato una stampella.

La muscolatura è scesa molto.

Ad oggi
Quello che mi riesce impossibile è camminare senza piegare la gamba.

Quindi zoppicare...
Diversamente
Se tendo a far rimanere tesa la gamba, e caricare, come normale dovrebbe essere, i dolori e le fitte non me lo permettono assolutamente... Quindi in automatico piego.

Volevo chiedervi se è questione di tempo prima che si normalizzi la situazione...
Grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
20% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, sicuramente un intervento di riparazione del ligamento crociato anteriore richiede tempo e pazienza con un intensivo trattamento riabilitativo. Lo sta eseguendo con costanza ed impegno?
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Gentilissimo Dottore Coli' confermo di seguire in giorni alterni la fisioterapia.
In questi ultimissimi giorni avverto un attenuarsi delle fitte, che mi permette di piegare meno la gamba.. Quindi presumo la cosa proceda bene, anche se ci vorrà tempo.. come giustamente Lei mi sottolinea.
Vorrei poterla aggiornare nel breve periodo dell evolversi.. Che può essere fatto di diverse sfaccettature e dubbi.
La ringrazio tantissimo.
Saluti.