Utente 142XXX
Salve,
in attesa dell'ortopedico, potrei semplicemente capire in parole più semplici il significato della risonanza?


Non sono evidenti significative alterazioni a carico delle fibrocartilagini meniscali bilateralmente.

Non evidenza di alterazioni significative a carico del pivot centrale, del tendine quadricipitale e rotuleo bilateralmente.

Articolazione femororotulea con rotula atteggiata in iperpressione esterna ai gradi di flessione in esame, con evidenza di alterazione del segnale in corrispondenza della porzione mediale della cartilaginea rotulea, per fenomeni di condropatia di grado lieve-moderato a sinistra e di grado lieve a destra.

Falda fluida intrarticolare e retrorotulea bilateralmente, di maggiori dimensioni a destra.

[#1]  
Dr. Mattia Fortina

20% attività
20% attualità
0% socialità
ROCCASTRADA (GR)
SOVICILLE (SI)
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Cara Sig.ra dalla descrizione del referto, fortunatamente sembrerebbero non esserci gravi problemi. L'unica alterazione documentata è l'iperpressione rotulea esterna leggermente più marcata a sinistra. Il quadro sembra modesto, quindi penso sia ancora passibile di miglioramento con un adeguata fisioterapia, fermo restando che prima sia eseguita una corretta identificazione del problema che causa l'anomalia. Dovrebbero essere escluse tramite un'attenta visita e confronto con le immagini RM: una retrazione del legamento collaterale alare esterno, una debolezza del vasto mediale, uno strabismo rotuleo da alterazione degli assi degli arti inferiori.
Restando a disposizione per ulteriori chiarimenti, le porgo cordiali saluti.
Dr. Mattia Fortina
https://fortinamattia.wixsite.com/ortopedico

[#2] dopo  
Utente 142XXX

Buongiorno dottore,
grazie per la risposta e spiegazione dettagliata.
Ho preso appuntamento per dopo le feste, cosi vediamo la valutazione obiettiva cosa dirà.
Per quanto riguarda invece quello da Lei detto, le faccio presente che anni fa, all'incirca 15 anni, a seguito di un trauma sportivo ( karatè), ho riportato una distorsione del legamento crociato anteriore se non ricordo male. Non ho svolto nulla, nessuna fisioterapia ne nulla altro, unica cosa, ho perso nel corso degli anni molto peso. Quel "problema" sembra essere però sparito dal referto attuale ( anche all'epoca lo scrisse il tecnico radiologo del legamento).
Oppure in qualche modo la cosa è collegata a suo avviso?

grazie